La performance di Juanpa Surita nella serie di Louis Miguel è criticata Importante

I primi due episodi della seconda stagione della serie di Louis Miguel sono stati rilasciati su Netflix questa domenica, e sebbene la premiere dei nuovi episodi sia stata preceduta da commenti divisi, immediatamente, alla loro conclusione, meme e post non riguardavano solo l’opinione dei fan sul recita, ma anche sul ruolo svolto da alcuni attori.

Mentre alcuni si sono detti commossi dal modo in cui il cantante cercava sua madre, altri hanno criticato la performance di Juanpa Surita, considerata da molti la peggiore. Il fratello dell’influencer Louis Miguel, Alex, prende vita e abbiamo potuto vedere la sua prestazione sin dalla prima stagione.

Tuttavia, in questo caso molti utenti lo hanno criticato duramente e lo hanno paragonato al lavoro che anche una pietra può fare.



A partire da questo lunedì l’influencer non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito sui suoi social, ma si è unita al cast della serie interpretando la figlia di Stephanie Salas, insieme all’attrice Magrena Achaka, e altri attori, come Diego Bonetta.

“Te lo giuro, non vogliamo il lusso”, ha scritto in un ritratto scattato all’interno di un ascensore. In un’altra storia, puoi vedere come è stata creata un’atmosfera romantica con candele e cuscini per guardare gli episodi proiettati questo fine settimana.

Un’altra cosa di cui si è parlato molto dei momenti di questi due episodi ha a che fare con l’attrice, perché quando Louis Miguel visita per la prima volta sua figlia Michael Salas, lei lo prende come previsto: un calore profondo.

READ  Il ristorante italiano Don Francesco a Vancouver è definitivamente chiuso

Inoltre, l’attrice ha pubblicato questo fine settimana una foto con Diego Bonnetta in cui hanno promesso di essere amici nella vita reale, ma hanno un rapporto diverso dalla serie.

“Until You Forget Me”, è un bel momento nella serie di Louis Miguel

Altri utenti hanno sottolineato il momento commovente: quando Louis Miguel ha fornito la voce per la canzone di Juan Luis Guerrero “Hasta que me dimenticare”. Qualcuno che ha condiviso i video sui social di Luismi l’ha addirittura cantata perché era una canzone sul suo stretto rapporto con la madre.

Una canzone pubblicata come parte dell’album del 1993 “Aries” until you forget me, prodotta nella vita reale da Mario Abarova, avrebbe ispirato la realizzazione del personaggio di uno dei manager, Patricio Robles, il cattivo di questa nuova stagione.

La canzone ha raggiunto il numero uno nella classifica Billboard Hot Latin Songs negli Stati Uniti ed è stata anche nominata per una premiere low nuestro.

Il titolo è stato condiviso sull’account YouTube ufficiale di Louis Miguel l’8 aprile 2017 e da allora ha raccolto oltre 46 milioni di 295 mila 764 visualizzazioni, con idee sempre nuove ed è una delle note più recenti su quello che è successo come la canzone “El Soul “è stato dedicato a sua madre.



In queste prime due puntate, Tito, lo zio di “El Sol”, non solo confessa di aver ucciso Marcela Pastori, ma le dice di andare a Los Matos, e si scopre che è un incidente.

La serie proietterà settimanalmente i suoi episodi sul palco.

In questa nota

READ  Analizza Hesmi, Nina "Non convince" dopo aver interrotto la serie: "Ho pianto per una settimana"

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *