La polizia disperde i rivoltosi con cannoni ad acqua prima di scioccare il Feyenoord-Ajax

Mentre i Paesi Bassi sono entrati in un nuovo contenimento domenica nel tentativo di arginare la quinta ondata di Covid-19, la polizia di Rotterdam si è dispersa con cannoni ad acqua “diverse dozzine” Hooligans vicino allo stadio De Kuip, poco prima della partita di campionato tra Feyenoord e Ajax Amsterdam (giorno 17).

Secondo l’agenzia di stampa olandese ANP, l’autobus dell’Ajax è stato esposto a fumo e fuochi d’artificio al suo arrivo allo stadio. Sempre secondo l’Agenzia nazionale dei porti, un gruppo di 100-150 persone ha lanciato fuochi d’artificio e bottiglie contro la polizia e “un gruppo di persone” arrestato.

collant molto atletici

La partita, che si è giocata a porte chiuse per motivi di salute, è apparsa più tesa del solito dopo che Stephen Bergwis si è trasferito dal Feyenoord all’Ajax la scorsa estate. Il Feyenoord è famoso per avere alcuni dei sostenitori più violenti d’Europa. Così sono stati identificati i “rivoltosi” nei violenti disordini che hanno colpito la città a gennaio e alla fine di novembre 2021.

L’Ajax ha vinto con i detentori del Bergwijs (2-0) in uno scontro (7 cartellini gialli) e ha riconquistato provvisoriamente il primo posto in Eredivisie prima della partita del PSV a Waalwijk (calcio d’inizio alle 16:45). Il Feyenoord occupa il terzo posto, dietro di lui di tre lunghezze.

READ  Elite Hockey World Cup: Difendi la Finlandia ha perso contro il Kazakistan

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *