La polizia non è sorpresa dal furto di Włoszczowska

Maja Włoszczowska è stata vittima di un ladro che ha rubato due delle sue biciclette. Tuttavia, la polizia ha rapidamente arrestato l’aggressore e recuperato le due ruote. Sappiamo già che il furto è stato commesso con una restituzione criminale.

Robert Szekiel

Maya Włoszczowska

Getty Images / Tim de Waele / Nella foto: Maja Włoszczowska

Venerdì notte qualcuno ha fatto irruzione nei magazzini di uno degli edifici di Jelenia Gora. Si scopre che Maja Vochowska era tra i malati che hanno perso due biciclette molto preziose. Il caso è stato pubblicato fino a quando il presidente Andrzej Duda ha chiesto aiuto per catturare il ladro.

Tuttavia, il ladro non si è goduto a lungo il bottino. Sabato sono emerse informazioni secondo cui la polizia di Jelenia Gora lo aveva arrestato. Inoltre, le bici rubate sono state recuperate, quindi l’intera faccenda ha un lieto fine.

Tuttavia, c’è un ladro in grossi guai. Abbiamo chiamato la polizia a Jelenia Gora e sappiamo che ha qualche colpa sulla coscienza.

Guarda il video: #dziejesiewspport: Non ti aspettavi una vista così. “Cosa stanno facendo?”

Il detenuto ha 31 anni e non ha una residenza permanente. È stato arrestato in relazione alle attività operative dei poliziotti. È noto a noi perché ha precedentemente registrato azioni simili. Questa è stata un’intrusione negli scantinati e nei locali di servizio – afferma il vice ispettore Edita Bagrowska presso WP SportoweFakty.

La polizia ha dovuto piegarsi un po’ per arrestare il 31enne perché non aveva un luogo di residenza permanente. Presto, potrebbe finire dietro le sbarre per molto tempo.

READ  Il sogno olimpico continua: i giocatori di basket festeggiano la vittoria - Berliner Morgenpost

– Ha commesso questo crimine nelle circostanze del ritorno. Domenica le attività con lui continueranno perché sospettato anche di altre rapine a Jelenia Gora. Lunedì sarà presentato all’ufficio del procuratore generale. Lo minaccia di reclusione fino a 10 anni e potrebbe esserci una proposta di arresto – aggiunge l’ispettore capo. Bagroska.

Il ladro sicuramente non si era reso conto che le bici appartenevano a un due volte vice campione olimpico. Włoszczowska ha aggiunto, in occasione dell’annuncio dell’ordine, che le due ruote rubate sarebbero servite a poco, in quanto “non in vendita”. Fortunatamente, il prezioso equipaggiamento è stato restituito a Włoszczowska.

30.000 PLN per aiutare il campione polacco a trovare le biciclette. Forse li hai visti? >>

Maya Włoszczowska ha rubato! Mi sono rivolto ai ladri >>

Segnalare un bug

WP SportoweFakty

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *