La “sofferenza” di Marine Le Pen dopo le polemiche tra i due round

Questo momento è considerato il fallimento della campagna elettorale 2017 di Marine Le Pen: dopo la polemica tra le ronde tra lei ed Emmanuel Macron, la candidata è stata criticata anche dagli attivisti del suo campo.

Un dibattito fallito che avrebbe potuto segnare la fine della carriera politica di Marine Le Pen. nello spettacolo ambizione intima, In onda il 7 novembre su M6, il candidato per la terza volta alle presidenziali del 2022 guarda a questo episodio. “Mi sentivo come se non potessi recuperare”, ha detto di Emmanuel Macron.

sua sorella, Marie Caroline Le PenRacconta dietro le quinte di questo dibattito. “Era molto stanca. Il giorno prima della discussione, si era incontrata tardi, eravamo alla fine della campagna e aveva un’emicrania negli occhi. Non era in gran forma fisica“, spiega. La sequenza va ben oltre l’evento politico. La madre di Marine Le Pen, Beret Lalanne, ricorda: “Poiché sapevo che non si sentiva bene fisicamente, questa discussione è stata orribile per me”.

Quanto a Marine Le Pen, ha ammesso che c’è stato un “grande errore strategico”. “La gente stava aspettando che mostrassi chi sono”, spiega.. “Mi sentivo come se non potessi raggiungerlo (Emmanuel Macron, ndr). Ero di fronte a me techno e non ho potuto dimostrare che Macron è da qualche altra parte‘, aggiunge.

Hai mai deluso qualcuno che ami? chiede Karen Le Marchand. È doloroso. Quando salta un incontro inevitabile come questo con i francesi, soffre senza dubbio”.

La redazione ti consiglia

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *