La stagione si chiude con una sconfitta per 41-17 a Tampa Bay

Tampa, Florida – La stagione regolare più lunga nella storia dei Panthers si sta avvicinando, come molte partite quest’anno.

I Panthers hanno giocato bene nelle estensioni, alla fine soccombendo alla difesa, abbandonando la decisione 41-17 per i Buccaneers di chiudere la stagione regolare 2021 con un numero 5-12.

Dopo un inizio 3-0 quest’anno, i Panthers hanno perso sette partite consecutive e 12 delle ultime 14, rendendo la prima stagione di 17 partite nella storia della lega una che non dimenticherà.

Ora stanno entrando in un capitolo incerto, armati di una copertura e di una sesta scelta assoluta nel Draft NFL 2022, ma ci sono molte domande a cui rispondere.

Hanno bisogno di un coordinatore offensivo dopo che Joe Brady è stato licenziato a metà stagione e stanno cercando una risposta a lungo termine nel mezzo e nella maggior parte della linea offensiva.

Affrontano diverse decisioni da free agent, a cominciare dal quarterback Cam Newton, dai cornerback Donte Jackson e Stefon Gilmore e dal top passer Hasson Riddick.

Ma soprattutto, hanno bisogno di trovare un’identità quando attaccano, poiché hanno lottato una volta che Christian McCaffrey è stato colpito. Dal momento che McCaffrey ha giocato solo 10 partite nelle ultime due stagioni, è stato difficile per loro trovarne una. La maggior parte delle squadre senza il miglior giocatore faticherà, ma senza di lui in campo, spostare la palla era uno sforzo costante.

– In termini di gioco, i Panthers hanno guidato la maggior parte del primo inning, ma Tom Brady ha fatto qualcosa per Tom Brady poco prima dell’intervallo, guidando Tampa Bay in otto partite, spingendo per 92 yard e prendendo un vantaggio di 10-7 nel primo inning . Una volta che Brady ha aggiunto un drive per sette giocate, 77 yard per iniziare il secondo tempo, era effettivamente a disposizione per i Bucs con restrizioni ai playoff.

– I Panthers hanno avuto un primo tempo moderatamente fruttuoso, con una grande eccezione.

Sam Darnold è stato pulito 14 su 19 per 118 yard e touchdown, ma ha tenuto a bada il 4° e il 1° fuorigioco della linea delle 2 yard dei Buccaneers.

Sembrava un luogo ragionevole per usare Newton, che era in una giocata all’inizio della partita, per fornire il tight end di Tommy Trimble.

Ma i Panthers sono rimasti bloccati con Darnold, che ha avuto cinque touchdown all’inizio di quest’anno. Non ha funzionato, anche dopo aver sfidato il posto.

– È stata una sorta di giornata YOLO, con i Panthers che sono andati al quarto touchdown sul loro territorio, lasciando che il wide receiver Brandon Zelstra lanciasse un terzo passaggio. Non era completo, il che lo ha reso un cavo di riserva a Buffalo all’inizio di quest’anno.

– I Panthers hanno iniziato la loro tredicesima serie offensiva in 17 partite, il veterano portiere destro John Miller è stato un sano graffio.

– I Panthers si sono allungati al liceo ed è peggiorato durante la partita.

Il cornerback veterano Rashan Melvin ha lasciato nel primo tempo con un trauma cranico e non è tornato.

Per una squadra che giocava senza tre angoli in riserva infortunata (Jesse Horn, Donte Jackson, AJ Boy) e un’altra in riserva/Covid-19 (Stephon Gilmore), ha reso le cose un po’ complicate.

I Panthers erano anche senza partenza di sicurezza Jeremy Chin, e il veterano Juston Boris è stato limitato ai team privati.

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *