La tragedia che scuote Arcangelo: il fratello muore in un incidente all’età di 21 anni | TV e spettacolo

Il fratello ventunenne di Arcangelo, Justin Santos, è morto domenica presto in un incidente, presumibilmente causato da una donna ubriaca.

Justin Santos, fratello del reggaeton Arcangelo (Austin Santos), è morto domenica mattina in un incidente stradale su un ponte San Giovanni, secondo i media locali.

Santos, 21 anni, sarebbe stato alla guida di un’auto Posso Quando una donna, non riconosciuta, era ubriaca dall’altra parte del ponte Teodoro Moscaso Nella direzione opposta da San Juan a Carolina e quando si imbatté nel fratello dell’artista.

a causa dell’effetto, Justin è stato cacciato dal Can-Am ed è morto per i colpi che ha ricevuto.

Un altro giovane che era un passeggero della nave è stato espulso e ferito. Can-Am ha ricevuto, inoltre si è schiantato contro un altro veicolo.

L’incidente è avvenuto alle 02:35 (0635 GMT) – ora locale – ed è stato registrato dalle telecamere di sorveglianza del ponte.

Il conducente è rimasto ferito È stato portato in ospedale.

“Così la tua volontà”

Nel frattempo, l’Arcangelo domenica ha notato la morte di suo fratello. “Non sono qualcosa o nessuno da chiederti, figuriamoci pretendere qualcosa da te, papà, ti ho insegnato che la tua volontà, qualunque cosa accada, deve essere rispettata e accettata! (sic)”, via Instagram.

E l’artista ha proseguito il messaggio dicendo: “Sebbene sia inspiegabilmente doloroso, se è così, ripeto che lo accetto, papà. Ora penso di essere in grado di chiederti forza e comprensione per guidare noi…!”, ha aggiunto.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *