Lastidia Milot: Che cosa è cambiata la maternità nella sua visione delle cose

Essendo una madre di una piccola Liana tre anni fa, Lastidia Milot misura la fortuna che ottiene ogni giorno. Nella sua vita, la maternità è cambiata molto di più della sua quotidianità.

La vita di Lostidia Millot si è leggermente capovolta tre anni fa. L’attrice e scrittrice, che soffriva di endometriosi, ha perso la speranza mentre era incinta della sua giovane figlia. Quando Liana è nata il 15 maggio 2018, l’esistenza dei suoi genitori è stata logicamente capovolta. Riconoscimento di poter diventare madre in modo naturale, Lastidia Milot è ancora più sconvolta quando si tratta di maternità. A quest’ora, sabato 5 giugno, a 50 anni, non riusciva a trattenere le lacrime mentre sua figlia parlava di lei. “Miracolo”. Essendo una donna di talento e con i piedi per terra, la nascita di Liana ha anche cambiato la sua prospettiva. “La mia visione di tutto è cambiata. In molte cose, nella vita, Lastidia si è affidata a Milot. Hai davvero bisogno di pensare a questa generazione futura. “

“Anche io ci sto sicuramente pensando con l’endometriosi, Ha aggiunto, parlando di questa malattia ginecologica, che ha perso da tempo un figlio. Perché l’endometriosi, ne parlo, mi è stata diagnosticata sette o otto anni dopo, e lotto costantemente affinché non debbano conoscere tutta la sofferenza che abbiamo vissuto. “ Ha concluso: “Dobbiamo continuare a lottare e cercare di fare le cose”.. Se vuole combattere, Lastidia Milot sa che non tutte le donne con malattie ginecologiche hanno la fortuna di diventare madre. Lo sente ogni giorno. “Questo è il mio miracolo… è amore, non sai che è possibile amare così tanto qualcuno. Non una parola.”, Mi ha parlato di sua figlia.

READ  Spotify presenta 'Pride', il suo nuovo podcast con Valeria Vegas e le voci più rilevanti della comunità LGBTIQ+

Lastidia Milot: “Questo è il giorno più bello della mia vita”

Con le lacrime agli occhi per la piccola Liana che riempie la sua vita, ha continuato: “Non ci sono più parole per definire questa felicità. Ed è vero che la vita mi ha dato questa opportunità. Provo ancora molte emozioni perché abbiamo lottato così duramente per prendere Liana. Non potevo crederci, il giorno in cui è arrivata, è è stato il giorno più felice della mia vita, ovviamente”.. Al suo fianco per molti anni: Badri, suo marito. “Nelle nostre coppie l’unione fa la forza. E’ normale, certo, ma significa tante cose, ha spiegato a Nous Dukes. Siamo rimasti uniti di fronte all’endometriosi, che non è una malattia facile. Tutte le coppie hanno i loro litigi. (…) Per noi la comunicazione è essenziale. “

Iscriviti alla newsletter di Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *