L’attore che ha doppiato Apu in I Simpson si è scusato con la comunità indiana per aver promosso gli stereotipi | TV e display

l’attore Hank AzariaLa voce del personaggio Dopo I SimpsonNella sua versione originale, si è scusato con la comunità indiana per una spiegazione che lui stesso conosceva “Praticamente un insulto” Incoraggiando la creazione di stereotipi.

Il personaggio di questo mercante ha suscitato polemiche in più occasioni, soprattutto dopo il documentario “Problema Apu” Dal comico indiano-americano Harry Kondapolo Che ha affermato nel 2017 che il personaggio è stato creato sulla base del pregiudizio razziale.

Un anno dopo aver smesso di dare voce al personaggio, Azaria ha riconosciuto sul podcast dell’esperto di poltrona Dax Shepherd che questo documentario le ha fatto dubitare della sua continua collaborazione con la grafica della serie TV.

Sebbene l’attore insista sul fatto che il personaggio è stato creato senza intenti dannosi, lo ammette “Questo non significa che non ci siano reali conseguenze negative”.

Per questo l’attore ha sottolineato che una parte di lui sente di aver bisogno “Vai da tutti gli indiani in questo paese (USA) e chiedi scusa personalmente “.

Il personaggio di Apu è stato a lungo l’unica rappresentazione televisiva americana della cultura indiana e indù, e questo, insieme al successo della serie animata, ha contribuito alla diffusione degli stereotipi in tutto il mondo.

“Questo è il modo in cui pensi e rappresenti la tua gente per molte persone in questo paese”.Azaria ha indicato.

L’attore ha richiamato un momento specifico in cui ha parlato con gli studenti indiani della scuola di suo figlio per avere i loro pensieri sul personaggio.

Ha menzionato una conversazione con un diciassettenne che non aveva visto I Simpson, ma sapeva cosa intendeva Apu.

READ  Etienne (David Bruce) tornerà, dopo 30 anni di "Hélène and the Boys"! (immagine)

Lo stesso creatore del film “I Simpson”, Matt Groening È arrivato ad ammettere che i personaggi devono cambiare e viene studiato per reinventarli in qualche modo.

Per Apu, hanno piani specifici, poiché tornerà con una nuova voce e un nuovo ruolo che va oltre l’essere il direttore del commercio E-mart veloce.

Secondo Groening, “L’intolleranza e il razzismo rimangono un problema incredibile ed è bene cercare finalmente più uguaglianza e rappresentanza”.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *