L’attore Devin Rodray è stato arrestato con l’accusa di aver aggredito la fidanzata – giornalista di Hollywood

Da solo a casa L’attore Devin Rodrguez, accusato di aver aggredito la sua ragazza, si è consegnato mercoledì alle autorità dell’Oklahoma, ha detto la polizia.

Rodrguez, che ha interpretato il fratello maggiore Buzz McAllister nel film di Natale del 1990 e nel sequel del 1992, è stato rilasciato poco dopo essere stato accusato di due accuse di aggressione domestica e percosse, ha detto la polizia.

Rodrey, 44 anni, era in Oklahoma all’inizio di questo mese per un evento chiamato “Bust with Bus” che è stato pubblicizzato come una proiezione del film con una sessione di domande e risposte con Rodrguez.

Rodrguez strangola la sua ragazza e confessa: “È così che muori”, ma Rodr மறுguez nega le accuse, dicendo alla stazione televisiva di Oklahoma City KFOR segnalato.

Secondo i documenti ottenuti dalla KFOR, la donna ha detto alla polizia di essere stata coinvolta in una lite in un bar a seguito di Ratray e della loro camera d’albergo, dove è soffocata, si è accoltellata e si è spinta. Secondo l’affidavit, aveva ferite multiple, inclusi lividi e segni.

“Il signor Rodr மறுguez nega di aver mai messo le mani su di lei o di aver fatto qualcosa del genere”, ha detto il suo avvocato, Scott Adams.

Rodrguez ha interpretato il ronzio che ha afflitto il suo giovane Kevin McAllister (McCauley Kalkin). Da solo a casa e A casa da solo 2: perso a New York. Rodrey ha recentemente recitato di nuovo nel film Disney + Casa dolce casa da solo.

I suoi altri ruoli includono serie televisive The Dick, Chicago Med e Mosaico.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *