L’attore e cantante messicano Diego Bonita è ambasciatore di Moet Chandon

Continuando la raccolta di successi, l’attore e cantante messicano Diego Bonita, è ora la nuova immagine, così come il famoso ambasciatore dello champagne Moët and Chandon, scelto dal marchio come uno dei suoi ambasciatori, in concomitanza con l’artista nell’essere fedele a lei radici tra le altre cose.

Lo champagne leader nel mondo, con una varietà di etichette che rispondono alle condizioni e ai gusti di tutti i pubblici, così come la passione di Moët & Chandon per condividere la magia con il mondo in uno spirito che onora valori come la celebrazione della grandezza, la famiglia , unione, nell’artista messicano, un’immagine fresca ma allo stesso tempo matura e impegnata.

Dai manubri perfetti e dall’esperienza

Diego Bonita, ha visitato poche settimane fa Épernay, la città francese situata nella regione dello Champagne che è il cuore di Moet Chandon. stato in Castello di Saran, un luogo commissionato da Jean-Remy Moet nel 1801 e da allora ha ospitato ospiti illustri di una casa Come La Regina Madre del Regno Unito, Roger Federer e Scarlett Johansson, tra gli altri.

L’artista ha visitato i vigneti proprio mentre l’uva era pronta per la vendemmia, il kava custodisce con fervore secoli di tradizione e ha festeggiato con la famiglia Moet l’inizio della vendemmia durante una cena personalizzata dall’Executive Chef. una casa segni di stanchezza Per evidenziare i sapori dei vari marchi Moët & Chandon.

In questo scambio, Diego Bonita Condividi con noi i momenti e le sensazioni più straordinari di quell’esperienza indimenticabile.

Ha anche sottolineato che durante la sua visita ci sono stati momenti molto belli come la sua presenza a Epernay, dove la guida ha menzionato che Jean-Remy Moët era amico di Napoleone, e anche il segno Moët Impérial è apparso in suo onore.

READ  Roger Waters annuncia nuove date in Messico per il 2022

Diego Bonita Raccontò della sua ammirazione per Napoleone, e poi gli tolsero un cappello, triplo come quello di allora, quel cappello, che Napoleone regalò a uno dei suoi capitani.

Anni dopo, Jean-Remy Moet lo acquistò come tributo al suo amico e divenne parte di un inventario una casa E la loro gentilezza gli ha permesso di fare una foto con il cappello.

Un altro momento speciale della sua visita è stato quando Benoit Guise, Chef de Café de la una casae Durante la degustazione è stato introdotto. Sebbene sia nato nell’anno 90 Diego Bonita E che ama Rose, (Benoit Guys) ha preso una bottiglia dalle cantine del Grand Vintage Rosé 1990 di quell’anno, una magnum maturata da oltre 30 anni.

Nella sua visita non potevano mancare le cantine (28 chilometri di bottiglie che danno una prospettiva sull’enormità di un’impresa artigianale), visitare i vigneti, conoscere il lavoro di un birraio tra gli altri e sottolineare che la sua visita è stata una famiglia esperta.

dal suo cammino

Diego Bonita È un attore e cantante messicano che ha iniziato la sua carriera da bambino facendo il suo debutto nel 2002 quando ha partecipato a reality show Codice FAMA, così come nelle telenovelas per bambini Alegrijes y rebujos, Misión SOS, più tardi nella telenovela giovanile Rebelde.

Diego ha pubblicato il suo album omonimo con il suo primo singolo “Responde” nel 2005, così come un rilascio portoghese l’anno successivo.

Nel 2008, ha pubblicato il suo secondo album “Indigo”, che era un singolo: Lost in You and a Million Years.

Tuttavia, salta quando recita in “Rock of Ages” con la serie biografica di Tom Cruise e Luis Miguel.

READ  Scopri quale personaggio di "Fort Boyard" tornerà quest'anno ...

Il suo lavoro recente include i film Terminator: Dark Fate e Monster Hunter.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *