Laura Smet: Quel gesto terribile e inaspettato che ha dovuto compiere dopo la morte di Johnny

Nel documentario dedicato alla difficile eredità di Johnny Hallyday, andato in onda martedì 25 maggio su RMC Story, l’avvocato di Laura Smit racconta un gesto terribile e straziante che la sua cliente ha dovuto compiere dopo la morte del padre.

Questo martedì, 25 maggio, il canale La storia di RMC Mandando in onda un documentario senza precedenti sull’eredità di Johnny Hallyday, intitolato Il volto nascosto di Leticia Hallyday: Ultimate Secrets of Johnny’s Legacy. In questo sono io Emmanuel RavanasL’avvocato di Laura Smit fornisce la sua testimonianza. Una possibilità per lui di rimettersi in viaggio La figlia di Taulier è stata completamente esclusa dai progetti realizzati dopo la morte del padre. A partire dal suo primo album rock postumo, Il mio amore, Uscito il 19 ottobre 2018, che l’attrice non controllava. Per scoprirlo, la sorella di David Hallyday ha dovuto farlo Aspetta di comprarlo il giorno in cui è stato rilasciato, Come ogni fan. Una situazione offensiva, secondo il suo avvocato: “Laura ha comprato l’album di suo padre come te e me, la sera in cui è uscito non l’aveva mai sentito prima.” Rivela prima di aggiungere: “Puoi immaginare la sofferenza, questa rottura … È qualcosa per lei che rimarrà impressa nella sua memoria per molto tempo perché è stato un momento difficile e doloroso.”

Inoltre, questa paternità ha scatenato un’accesa controversia con la partecipazione della moglie di Raphael, Lancry Javal. Diverse voci affermavano che Laura Smit non approvava il titolo dell’album. Quest’ultimo, tuttavia, ha negato le accuse e le ha descritte Notizie false.

Laura Smit rinuncia al diritto di perquisizione

Se non ha un’opinione postuma sull’album di Johnny Hallyday, è anche perché Laura Smet ha rinunciato al diritto di perquisizione, Per poter beneficiare della sua parte di eredità. Al termine di una lunga battaglia legale osteggiata da Leticia Halliday, è stato finalmente raggiunto un accordo finale nel luglio 2020. Da parte sua, David Halliday Rinunciò alla successione di Johnny, ma si assicurò di preservare il diritto di sovrintendere ai progetti musicali da realizzare a nome di suo padre.

READ  Christophe Deshavan nella guerra contro M6: perché rivendicare 10 milioni di euro dalla serie

Iscriviti alla newsletter di Closermag.fr per ricevere gratuitamente le ultime notizie

READ  I dettagli scioccanti dopo l'arresto di Hector Barra

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *