Le paure del virus si allargano man mano che la variante dell’omicron diventa dominante negli Stati Uniti

BOSTON – La seconda città più grande della nazione ha annullato la celebrazione di Capodanno lunedì e il suo stato più piccolo ha reimposto un mandato di maschera per interni poiché una variante di omicron ha scavalcato le altre per diventare la versione dominante del coronavirus negli Stati Uniti

Con la prevalenza di Omicron più elevata in alcune parti degli Stati Uniti, i funzionari federali hanno affermato che è responsabile di circa il 90% delle nuove infezioni nella regione di New York, nel sud-est, nel Midwest industriale e nel nord-ovest del Pacifico.

L’annuncio ha sottolineato la straordinaria capacità dell’alternativa di correre attraverso oceani e continenti. È stato segnalato per la prima volta in Sudafrica meno di un mese fa.

Gli organizzatori di una festa di Capodanno al Grand Park nel centro di Los Angeles hanno annunciato i loro piani a un pubblico personale, dicendo che l’evento sarà invece trasmesso in diretta, come l’anno scorso. Nel Rhode Island, che ha il maggior numero di nuovi casi pro capite nelle ultime due settimane, nella maggior parte dei convitti saranno richieste mascherine o prove di vaccinazione per almeno 30 giorni.

E a Boston, il nuovo sindaco democratico della città ha annunciato tra le grida di protesta che chiunque entri in un ristorante, bar o altra attività al coperto avrebbe dovuto mostrare la prova della vaccinazione, a partire dal mese prossimo. Anche i dipendenti comunali dovranno vaccinarsi.

READ  Un alto esperto indiano di virus si è dimesso dal comitato governativo dopo che la controversia è andata in onda

“Vergogna su Wu”, ha detto il sindaco Michelle Wu al municipio mentre i manifestanti fischiavano rumorosamente e gridavano “Vergogna su Wu”.

Erica Rosley, 44 anni, di Providence, Rhode Island, afferma che gli eventi recenti hanno spinto la sua famiglia a frenare le attività quotidiane.

Un’insegnante di scuola elementare e suo marito medico hanno ritirato le loro due giovani figlie dalle lezioni di nuoto questa settimana, hanno limitato le loro date di gioco e annullato gli appuntamenti medici, anche se l’intera famiglia era completamente vaccinata.

“La scorsa settimana o giù di lì, abbiamo semplicemente chiuso le cose. Siamo tornati a dove eravamo prima dell’estate, pre-vaccinazione”, ha detto Rosley. È quasi il punto di partenza”.

A New York City, dove un picco di infezioni ha già rovinato gli spettacoli di Broadway e causato lunghe code ai centri di test, il sindaco Bill de Blasio dovrebbe decidere questa settimana se la famosa festa di Capodanno a Times Square tornerà “in pieno vigore. “Come promesso a novembre.

A nord del confine, la provincia canadese del Quebec ha imposto una data di chiusura per i ristoranti alle 22:00, vietato agli spettatori di eventi sportivi, chiuse palestre e scuole e imposto il lavoro a distanza.

Dall’altra parte dell’Atlantico, il World Economic Forum ha annunciato lunedì che rinvierà ancora una volta la sua riunione annuale di leader mondiali, uomini d’affari e altre élite a Davos, in Svizzera.

Ma in Gran Bretagna, il primo ministro Boris Johnson ha detto lunedì che i funzionari hanno deciso di non imporre ulteriori restrizioni, almeno per il momento.

Il governo conservatore ha reintrodotto le mascherine nei negozi e ha ordinato alle persone di mostrare la prova della vaccinazione nei locali notturni e in altri luoghi affollati all’inizio di questo mese. Equilibra un coprifuoco con requisiti di distanziamento sociale più severi.

“Dovremo preservare la possibilità di adottare ulteriori misure per proteggere il pubblico”, ha affermato. “Le argomentazioni in entrambi i casi sono molto ben bilanciate”.

L’avvertimento di Johnson conforta la scelta sgradevole che devono affrontare i leader del governo: distruggere i piani per le vacanze di milioni di persone per il secondo anno consecutivo o affrontare una potenziale ondata di casi e disordini.

READ  Vulcano La Palma, aggiornamenti in tempo reale oggi: eruzione, allerta tsunami e ultime notizie | isole Canarie

Negli Stati Uniti, il presidente Joe Biden ha programmato di parlare alla nazione dell’ultima versione martedì, meno di un anno dopo aver suggerito che il paese sarebbe tornato alla normalità entro Natale.

Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha affermato che il presidente emetterà un “palese avvertimento” e chiarirà che gli individui non vaccinati “continueranno a essere ricoverati in ospedale e a morire”.

Il produttore statunitense di vaccini, Moderna, ha annunciato lunedì che i test di laboratorio indicano che una dose di richiamo del suo vaccino dovrebbe fornire protezione contro l’Omicron. Un test simile di Pfizer sul suo vaccino ha anche scoperto che il booster ha causato un grande salto negli anticorpi che resistono all’omicron.

Secondo i dati della Johns Hopkins University, il numero medio di nuovi casi di COVID-19 nel paese è di circa 130.500 al giorno, rispetto a circa 122.000 al giorno di due settimane fa.

In Texas, un sistema ospedaliero di Houston riferisce che Omicron è già responsabile dell’82% dei nuovi casi sintomatici di COVID-19 trattati, un aumento significativo rispetto a venerdì, quando i test hanno dimostrato che era responsabile solo del 45% dei casi del sistema.

Ma nel Missouri, un primo epicentro dell’innalzamento del delta, la variante rappresenta ancora dal 98% al 99% dei campioni di COVID-19, secondo il Dipartimento statale della salute e dei servizi per gli anziani.

Nel frattempo, gli ospedali dell’Ohio hanno rinviato gli interventi chirurgici elettivi, mentre i governatori del Maine e del New Hampshire hanno inviato rinforzi della Guardia nazionale per aiutare il personale ospedaliero che è stato assediato negli ultimi giorni.

In Kansas, gli ospedali rurali stanno lottando per trasportare i pazienti, alcuni dei quali sono stati lasciati al pronto soccorso per una settimana mentre aspettavano un letto. Ospedali sopraffatti fino al Minnesota e al Michigan chiedono posti letto nei principali ospedali del Kansas. Spesso semplicemente non c’è posto.

READ  La vendita di un raro manoscritto di Einstein offre uno sguardo nella mente di un genio

“È davvero folle come può essere quando parli di spostare le persone dal Minnesota a Kansas City per il trattamento”, ha detto venerdì il dott. Richard Watson, fondatore di Motient, una società che stipula un contratto con il Kansas per aiutare a gestire i trasporti.

Tuttavia, molti leader politici rimangono riluttanti a imporre le misure drastiche a cui hanno fatto ricorso in precedenza durante la pandemia.

La Francia sta cercando di evitare un nuovo blocco che danneggerebbe l’economia e influenzerebbe la prevista campagna di rielezione del presidente Emmanuel Macron. Ma il governo di Parigi ha vietato i concerti pubblici e gli spettacoli pirotecnici per le celebrazioni di Capodanno.

L’Irlanda ha imposto un coprifuoco alle 20:00 su pub e bar e una partecipazione limitata a eventi interni ed esterni, mentre la Grecia avrà 10.000 agenti di polizia in servizio durante le vacanze per i controlli delle carte COVID-19.

Per la famiglia Rossley nel Rhode Island, la notizia è preoccupante, ma non abbastanza da dissuaderli da un viaggio a Denver per visitare la famiglia di suo marito.

Volano dopo Natale, ma hanno deciso che trascorreranno più tempo in casa solo con persone che sono state vaccinate durante le festività natalizie, cosa a cui potrebbero non aver pensato solo pochi mesi fa.

“Siamo stati qui prima, e sappiamo come farlo”, ha detto Rosley. “Non ci nasconderemo in casa nostra, ma allo stesso tempo non correremo rischi inutili”.

———

Lawless segnalato da Londra. lo scrittore dell’Associated Press Colin Long a Washington; John Antzac di Los Angeles; Mark Pratt a Boston; Juan Lozano a Houston; Heather Hollingsworth in missione, KS; Keith Enigmista a Boise, Idaho; Rob Gillis a Toronto; Non Molson a Berlino; Aritz Parra a Madrid; Barry Hatton a Lisbona e Derek Gatopoulos ad Atene hanno contribuito a questa storia.

———

Segui tutte le storie dell’Associated Press sulla pandemia su https://apnews.com/hub/coronavirus-pandemic.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *