L’OMS avverte che i casi di COVID-19 aumentano in tutta Europa per la terza settimana consecutiva con l’allentamento delle restrizioni

Un paziente Covid respira ossigeno attraverso una mascherina nel reparto di terapia subintensiva dell’Ospedale di Casalpalocco, a sud di Roma, il 13 ottobre 2021.

Alberto Pezzoli | AFP | Getty Images

I casi di COVID-19 in Europa sono aumentati per la terza settimana consecutiva, hanno detto i funzionari dell’Organizzazione mondiale della sanità durante una conferenza stampa mercoledì, esortando alla cautela poiché le temperature scendono e il lavoro, i viaggi e le attività ricreative tornano alla normalità.

In un aggiornamento epidemiologico pubblicato martedì, i ricercatori hanno scritto che l’Europa è l’unica regione tra le sei regioni degli Stati membri dell’OMS in cui i casi sono in aumento. Più di 1,3 milioni di casi di Covid sono stati segnalati in tutto il continente durante la settimana terminata domenica, con un aumento del 7% rispetto ai sette giorni precedenti.

“Si tratta di tre settimane di aumento graduale”, ha detto il dottor Mike Ryan, direttore esecutivo del programma di emergenza sanitaria dell’OMS, durante una sessione di domande e risposte trasmessa sui canali dei social media dell’organizzazione. “Quindi, mentre la curva globale complessiva sembra seguire una tendenza al ribasso, l’Europa è salita per tre settimane di fila”.

La situazione in Europa è stata in parte determinata da improvvisi aumenti in Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia, dove Ryan ha affermato che i casi di Covid sono aumentati del 50% nell’ultima settimana. Con l’arrivo dell’inverno, Ryan ha affermato che il Covid sta già iniziando a pesare sui sistemi sanitari in alcuni paesi, limitando la disponibilità di posti letto per la terapia intensiva.

Ryan ha incolpato l’aumento delle truppe, almeno in parte, per aver allentato le restrizioni Covid.

READ  Il governo kuwaitiano si dimette, il che potrebbe aiutare a porre fine alla crisi politica

“L’emisfero settentrionale è diretto verso un altro inverno, e devi solo preoccuparti un po’ di quell’aumento in tutta Europa mentre l’autunno entra tardi, tardi e profondo”, ha detto Ryan. “Man mano che le società si aprono, stiamo assistendo a un aumento di questi numeri e in un certo numero di paesi stiamo già vedendo il sistema sanitario iniziare a essere messo a dura prova e stiamo vedendo diminuire il numero di posti letto disponibili per la terapia intensiva. “

Mentre le persone si preparano a viaggiare e incontrarsi di persona durante le festività natalizie, Ryan ha invitato le persone che non sono immuni a farsi vaccinare contro il virus nella speranza di prevenire un focolaio di Covid nei prossimi mesi.

“Ci sono buone notizie nel senso che non stiamo assistendo a questo massiccio aumento, ma rimane preoccupante anche nel contesto di livelli di vaccinazione relativamente alti”, ha affermato.

Oltre alla variante delta altamente trasmissibile – che ha alimentato le ondate globali di Covid durante l’estate – i ricercatori stanno ora monitorando un’evoluzione del ceppo che potrebbe essere ancora più pericolosa. Conosciuto come Delta Plus, Esperti del Regno Unito Stiamo assistendo a un’impennata di un numero crescente di pazienti Covid.

Il portavoce del primo ministro Boris Johnson ha detto martedì che al momento non ci sono prove che Delta Plus sia più contagioso del suo predecessore.

Tra il numero crescente di casi e decessi di COVID-19, il presidente russo Vladimir Putin chiede alla maggior parte dei lavoratori di rimanere a casa per una settimana a partire dal 30 ottobre, secondo l’Associated Press. La Russia ha riportato una media di sette giorni di circa 31.700 nuovi casi di Covid a partire da martedì, rispetto agli oltre 27.200 della settimana precedente, secondo i dati compilati dalla Johns Hopkins University.

READ  La Cina testa milioni mentre aumentano i casi di coronavirus all'aeroporto di Nanchino | Cina

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *