L’uomo del tempo e Redman, fumatori contro …

I fratelli Method Man e Redman sorelle petardi si sono scontrati ieri allo Special Versus 04/20, 420, Weed and Smoke Day negli Stati Uniti. Inoltre, il titolo dello spettacolo: “How High 4/20 Special”. Quale modo migliore per rendere omaggio di questi due seguaci fino ad oggi?

Uno dei “problemi” è che i loro titoli sono stati abbastanza comuni da quando Meth e Red hanno pubblicato tre album insieme, inclusi film e video musicali, che sono quasi inseparabili. Quindi, invece di una “guerra”, abbiamo assistito a un enorme spettacolo dal vivo di due artisti che sono animali da palcoscenico in modo che tutti quelli che li hanno almeno una volta al concerto possano testimoniare. Quindi, non c’è davvero una guerra. I due giocatori hanno suonato, ballato, scherzato durante le loro esibizioni, facendosi l’un l’altro sulle spalle, non importa quale fosse la canzone. La loro complicità fa davvero esplodere lo schermo. Hanno anche concluso lo spettacolo annunciando la migliore notizia: hanno appena finito di registrare un nuovo album collettivo, “Blackout! 3”!

Si dice che in questo caso non ci sia stata assolutamente nessuna guerra, Method Man e Redman hanno accolto ospiti preziosi mentre RZA, Inspecta Tech e Capadona hanno fatto apparizioni significative. DJ RZA coglie anche l’occasione per annunciare che un album è in arrivo con Screw! Ovviamente era la sera del Vangelo! DJ Coolum ha letto brani di EPMT, Keith Murray e Lords of the Underground.

Quando Method Man parla della condanna dell’ex poliziotto Derek Chou alla prigione per l’omicidio di George Floyd, meriti di sapere cosa ti succederà se inietti energia negativa nel mondo. Redman ha reso omaggio a due recenti leggende del rap americano, DMX e Black Rap.

Fortunatamente, Method Man e Redman erano lì per creare l’atmosfera, non si sono persi di farlo, giudica tu stesso!

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *