Lynn May sta suscitando scalpore nelle reti per aver partecipato a “I Want to Sing” di VLA.

Lynn maggio Questa è una tendenza perché si è interrogato sulla realtà del progetto della stampa mattutina TV Azteca, “Vieni la gioia”, che è stato chiamato “Voglio cantare”, Ma non è stata la sua voce a suscitare scalpore, ma è stato il più onesto di tutti, a causa della scissione che si è esibita a quasi 80 anni.

La star, con tutto il suo atteggiamento, è salita sul palco dove si è esibito “El Mambo de Lupita”, Il pezzo che ha scritto e realizzato con successo, Tamaso Perez Prado, Dove vagava come una giovane donna, dimostrando che l’età non era una barriera per ballare con energia.

Ma ciò che ha attirato la sua attenzione è stato quello che ha detto davanti alle telecamere e davanti ai giudici: “Riscaldati e rimuovi l’acqua”. È stato uno dei pochi che ha promesso di venire allo spettacolo per divertirsi.

“Vengo a vedere il divertimento, da non sottovalutare”, ha promesso davanti ai giudici Mario Lafontaine, Taisha (Ospite) e Horacio Villalobos, Voto 7, 5 e 5, rispettivamente.

Leggi anche: È ora di comprare la mia bara: Lynn May


Liliana Mendiola, Il vero nome dell’artista, non solo è andato nello spogliatoio con quei numeri, ma non ha avuto commenti positivi come ha detto Villalobos, ha detto di migliorare il suo prossimo numero.

“Lynn, è vero che hai già 80 anni? Ti faccio i complimenti perché hai la forza, fai una spaccata proprio come te. A quanto pare sei stata negli anni settanta, dalla stagione di caccia. Voglio vederti cantare perché hai cantato”, ha detto l’ospite.

Leggi anche: Arasli Arambula non parlerebbe mai male di Lewis Miguel, ma farebbe un libro

Ma come previsto la star non è stata tranquilla e le ha detto di alzare la temperatura perché aveva molto freddo.

“Lubrifichi tutti, voglio che canti, perché qui si chiama ‘Quiro Cantor'”, ha risposto Villalobos.


May ha ribadito di non aver rinunciato a tutto ciò che aveva nello show, che va in onda sul palinsesto “Venga la Allegriya” dalle 8:55 alle 13:00.

Le reti non perdonano Lynn May

Prima che Lin May apparisse, i social network l’hanno resa una tendenza perché molti erano sorpresi che fosse invitata.

Ancora una volta il volto di Starlet faceva parte delle critiche che le persone le facevano, ma riconoscevano lo sforzo fisico che faceva.

Altri ancora, vedendo questa come una tendenza, pensavano che Lynn May fosse morta.

Al

READ  L'inserzionista, che deve organizzare la sua lotta nel 2019, sta guardando indietro all'enorme quantità che i rapper devono toccare

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *