MacOS 11.5 Beta è disponibile per gli sviluppatori

una mela La scorsa notte non ti sei concentrato solo su iOS, watchOS e tvOS. La società ha anche pubblicato macOS 11.5 Beta Tra gli sviluppatori che hanno registrato i propri Mac nel programma. Ancora una volta, questo è accaduto mentre macOS 11.4 non è ancora disponibile per gli utenti finali.

Come abbiamo spiegato in precedenza, ogni nuova versione segue un programma molto specifico.

Prima di tutto, agli sviluppatori vengono offerte una o più versioni beta in modo che possano configurare le loro applicazioni e correggere eventuali bug e incongruenze che possono sorgere.

MacOS 11.5 Beta è disponibile per gli sviluppatori

Dopo alcune settimane, Apple passa alla marcia più alta e quindi lancia la nuova versione della piattaforma al grande pubblico, quindi offre una nuova versione beta agli sviluppatori.

Questo non è il caso qui. MacOS 11.5 Beta era già stato pubblicato prima che la versione pre-testata fosse disponibile per gli utenti finali. Ancora più sorprendentemente, RC (Candidate Edition) di macOS 11.4 è diventato disponibile dall’inizio della settimana, indicando una distribuzione finale per la prossima settimana.

Per il momento, Apple non ha contattato la natura di questa nuova beta. Quindi non è chiaro cosa offre e se sarà dotato di nuove funzionalità.

Non ci sono annunci al momento

Tuttavia, dovremmo vedere prima più chiaramente. I nuovi beta sono spesso oggetto di analisi approfondite, soprattutto tra i media e gli abbandoni. Quindi non sarebbe sorprendente se questa nuova versione beta meritasse la stessa sorte.

Ancora di più con l’avvicinarsi della WWDC 2021 e con tutte le voci sul nuovo MacBook Pro. MacBook Pro atteso questa estate che potrebbe poi essere presentato durante l’evento annuale di Apple.

READ  Opera porta il suo browser per i giocatori iOS e Android

Tuttavia, per le versioni Mini LED di questi dispositivi dovremo aspettare fino al prossimo anno. Dobbiamo anche ricordare che se ci si aspetta che anche questi nuovi dispositivi siano previsti, è principalmente dovuto al fatto che porteranno a bordo un nuovo chip Mx, che è un chip con dieci core sulla parte CPU.




You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *