Mon Laferte: creare vita e musica allo stesso tempo

La gravidanza è una benedizione che molti bramano e che altri non soddisfano per motivi personali o di lavoro. Tuttavia, questa esperienza che cambia completamente la vita è attualmente vissuta dal cantante cileno il mio lavert Chi è lei così entusiasta di avere qualcuno che vive nel suo grembo perché era qualcosa che desiderava così tanto e ora sta finalmente ottenendo.

Come parte di quelle sensazioni inspiegabili, traduttore La tua mancanza di desiderioPochi giorni fa ha pubblicato la versione live della sua canzone ragazza Accompagnato da un video musicale, fa parte del suo album del 1940 Carmen, che scrisse quando non vedeva l’ora di rimanere incinta angeli.

“La bambina è la prima ninna nanna che ho scritto per la mia bambina e l’ho cantata per lei due sere fa. Non sapevo che i primi tre mesi fossero stati i più difficili e che dopo avrei potuto vivere la mia vita normale così sono andato in tournée stato unitoDisse la cantante, che non contava sul fatto che la gravidanza l’avrebbe stancata di più, provocandole bruciore di stomaco, convulsioni, ritenzione di liquidi e costante mal di schiena.

Nonostante tutti questi sintomi, l’artista afferma di essere stata in grado di svolgere perfettamente il suo lavoro e di aver provato un’incredibile sensazione di cantare sul palco che si esibirà nei suoi ultimi spettacoli in questi giorni da quando è probabile che partorisca a marzo.

“Il mio piano è continuare a lavorare all’inizio del prossimo anno e fare la mamma, e non so come andrà perché tutti mi dicono che non riuscirò più a dormire, quindi proverò a fare entrambe le cose allo stesso tempo: sii madre e sii sul palco”, ha confermato.

READ  Il padre di Britney Spears rinuncia a essere il suo tutore

Proprio come Niña (che non indica necessariamente il sesso di suo figlio) è molto riservata e intima con lei, così sono tutte le sue canzoni nell’album 1940 Carmen Moon lo ha scritto per districarsi da tutto ciò che ha passato in quel momento.

“Sono andata a Los Angeles perché volevo rimanere incinta, sono arrivata con dei progetti personali e mentre ero lì sono successe tante cose. Per me la musica è sempre stata la mia salvezza, mi diverto a farla, mi fa dimenticare i miei problemi e ho iniziato a fare canzoni per aiutarmi con il problema professionale che era in un pasticcio e personalmente perché ho avuto vampate di calore, ho pesato e pianto tutto il giorno.

In questo album, Mon Laferte racconta anche aspetti della sua vita personale che non ha mai rivelato al mondo come erano nella canzone. diamante che piange.

“Ha toccato argomenti di cui non avrei mai voluto parlare o di cui non avrei mai voluto parlare pubblicamente, in A Crying Diamonds raccontando la mia storia di adolescente quando ho subito abusi per così tanti anni e trovarmi in questo stato ormonale mi rende più sensibile. Alla fine ho deciso di condividerlo con il mondo perché era tanto necessario per me. anche per me”.

Per quanto riguarda la sua candidatura per nonno di Miglior album di musica messicana regionale Con il suo album SEIS, il cui concerto si terrà il 31 gennaio a Los Angeles, la cantante è stata così felice che la sua musica sia stata riconosciuta dall’industria.

“Questa è la prima volta che vengo nominato per un Grammy, sono così nervoso ed eccitato. I premi non misurano se una musica è migliore di un’altra, perché l’arte è molto soggettiva, cosa piace ad alcuni e ad altri no”. T.”

READ  L'intelligenza artificiale rivela un Picasso nascosto sotto un altro

Per lei la nomination fa parte della musica attuale che non solo riconosce il suo lavoro come artista, ma anche il lavoro di tutte le persone coinvolte nel suo album.

Inoltre, ciò che lo entusiasma di più di questi premi è che, secondo Moon, motivano l’intero team partecipante perché genera più lavoro per loro.

Lo sapevate?

SEIS è stato inserito nella lista dei migliori album dell’anno Il New York Times e NPR (Radio Pubblico Nazionale) che ha collaborato con Alejandro Fernandez e fascia di limone travolgente a partire dal Rene Camacho.

I Mon Laferte sono tornati sul palco quest’anno e hanno girato con successo gli Stati Uniti, vendendo diverse date

uomo

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *