No Man’s Sky festeggia il suo quinto anniversario annunciando una nuova espansione • Eurogamer.pl

Sedici aggiornamenti dopo.

  • No Man’s Sky è uscito 5 anni fa
  • Gli sviluppatori hanno riassunto la data di aggiornamento in un video
  • Viene creata un’altra patch: il bordo

No Man’s Sky è stato rilasciato il 9 agosto 2016, esattamente cinque anni fa. In questa occasione, i creatori di Hello Games hanno preparato un video speciale con un riepilogo degli aggiornamenti finora e annunciando la prossima versione, Frontiers.

?? Sedici aggiornamenti dopo, diamo uno sguardo al viaggio epico che abbiamo intrapreso con la nostra community in continua crescita? – Leggiamo nella descrizione.

Al momento non sappiamo assolutamente nulla sui contenuti di Frontiers: è stato rivelato solo il logo. La prossima patch verrà rilasciata presto, essendo – tradizionalmente – disponibile gratuitamente per tutti i possessori di giochi.

Sulla base del nome stesso, si può ipotizzare – che è ciò che i giocatori hanno subito iniziato – che otterremo pianeti composti da più di un bioma. Un altro suggerimento è Great Bases in Borderlands, costruito da molti utenti della community.

Dopo un inizio disastroso causato da eccessive promesse di pre-release, No Man’s Sky negli ultimi cinque anni si è trasformato in una produzione rispettata e popolare. I creatori hanno aggiunto, tra le altre cose, sistemi di costruzione di basi, allevamento di piante, modalità multiplayer e supporto per la realtà virtuale.

Inoltre, veicoli terrestri e acquatici, enormi robot, animali da domare, estesi algoritmi di generazione di pianeti, più piante e animali e persino grandi vermi direttamente dalle dune. Tutto questo gratuitamente.

READ  Sony si preparerà presto per un evento con "Big Surprise" e GoW Ragnark

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *