Oggi Apple celebra 15 anni di lotta contro l’AIDS

Apple sostiene da 15 anni RED, organizzazione da sempre in lotta contro l’AIDS. Così il marchio della mela ha deciso di celebrare in questo giorno (Giornata mondiale contro l’AIDS), quindici anni di proficua collaborazione. Ciò ha consentito di fornire servizi sanitari alle comunità più povere dell’Africa subsahariana. Per fare ciò, Apple introduce nuovi prodotti progettati appositamente per questo evento. Il marchio offre inoltre ai propri clienti un programma di raccolta fondi che si rivolge alle persone più vulnerabili.

Credito – Apple

Prodotti Apple per supportare RED

Una nuova selezione di dispositivi e accessori è ora disponibile negli Apple Store. Questi saranno disponibili per le festività natalizie e consentiranno al marchio di contribuire alla lotta contro l’HIV, l’AIDS e il COVID-19.

Questi dispositivi includono iPhone 13, iPhone 13 mini e Apple Watch Series 7. Apple ha rilasciato edizioni speciali stampate in rosso per questi vari dispositivi. Questi modelli si distinguono da quelli classici per il colore rosso che utilizzano.

Credito – Prodotto iPhone 13 (rosso)

Secondo Apple, una parte dei proventi della commercializzazione di questo gruppo di dispositivi sarà donata direttamente al Fondo globale per la lotta all’AIDS. Questa misura sarà in vigore fino alla fine del prossimo anno.

Ciò dovrebbe consentire ad Apple di incassare metà del reddito derivante dalla vendita di prodotti RED per combattere il COVID-19. L’idea è quella di mitigare l’impatto dell’epidemia sulla lotta all’AIDS.

D’altra parte, Apple si è impegnata a donare un dollaro al Global Fund per ogni acquisto effettuato dagli utenti di Apple Pay. Questo dovrebbe durare fino al 6 dicembre e si applica solo agli acquisti su apple.com o Apple Store. Tutte le donazioni saranno utilizzate per combattere sia l’AIDS che il COVID-19.

READ  Giocatori della zona di guerra che tifano per i problemi meteorologici a Verdansk

Inoltre, c’è da dire che il marchio con una mela di dimensioni ridotte offre la possibilità agli utenti di Apple Watch di mostrare il proprio supporto per RED. Per fare ciò, devono solo scaricare uno dei sei quadranti di Apple Watch di colore rosso che il marchio ha messo a loro disposizione. Qui.

Altri servizi Apple in linea con la consapevolezza

Il marchio di mele pungenti non ha insaccato le sue piante solo per la causa RED. Ha anche riaffermato il suo sostegno all’organizzazione che combatte l’HIV/AIDS utilizzando questi altri servizi.

È il caso dell’App Store, che da quel giorno promuove un’app chiamata “Positive Singles”. Quest’ultimo incoraggia incontri inclusivi che consentono alle persone con HIV di stabilire contatti tra loro. Fornisce inoltre informazioni per le persone che hanno recentemente avuto malattie sessualmente trasmissibili. Questo fornisce loro informazioni molto utili.

Apple Books, Apple Podcast, Apple Music e Apple TV sentiti libero di unirti al movimento. Apple Books offre ora raccolte di libri incentrate sulla lotta globale contro l’HIV/AIDS.

Da parte sua, Apple Podcast offrirà programmi relativi alla malattia. Speciali che mostrano come il razzismo ha impedito ad alcune persone del pianeta di ricevere cure adeguate. Alcuni spettacoli spiegheranno le ragioni del fatto che non esiste ancora una cura per la malattia.

Apple Music e Apple TV aiuteranno anche le persone a saperne di più sulla malattia. Soprattutto per quanto riguarda la sua composizione e il costo umano che l’epidemia ha causato in tutto il mondo. Per fare ciò, vai alla sezione Guarda ora della tua Apple TV.

READ  NASA: terremoto di magnitudo 4.2 su Marte è durato più di un'ora

Fonte : 9TO5MAC

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *