Open di Francia 2021: Pavlyuchenkova si qualifica per la sua prima finale importante a Parigi

La russa Anastasia Pavlyuchenkova ha mantenuto la sua posizione per sconfiggere una Tamara Zidansek distrutta in due set giovedì e raggiungere la finale del Roland Garros per il suo 52° Grande Slam.

La vittoria per 7-5, 6-3 della 29enne l’ha resa la donna con il maggior numero di tentativi necessari per raggiungere la finale di una delle Big Four.

È stata una ricompensa per la sua pazienza durante tutta la sua carriera vincendo 12 titoli ma nessuno sui palchi più grandi, e anche per la sua calma di fronte a un giocatore che esplode di caldo e freddo.

La Pavlyuchenkova, la più anziana delle quattro a raggiungere le semifinali per la prima volta qui, affronterà nella finale di sabato la 17esima testa di serie greca Maria Sakkari o la non testa di serie ceca Barbora Krejkova.

“Sono stanco e molto felice, lei è molto emotiva”, ha detto Pavlyuchenkova nel campo illuminato dal sole, Philippe Chatrier.

“E’ stata dura, ho cercato di lottare e lavorare sul lato tattico. È importante rimanere concentrato e nella zona giusta per la finale di sabato”.

Mentre la 31esima testa di serie Pavlyuchenkova ha raggiunto le ultime otto in sei tornei del Grande Slam, Zidansek ha ottenuto solo tre vittorie del Grande Slam prima di arrivare a Parigi.

READ  Open di Francia: Novak Djokovic

Tuttavia, il 23enne ha prosperato qui dopo aver eliminato l’ex campionessa degli US Open Bianca Andreescu al primo turno.

Un diritto devastante ha funzionato bene all’inizio e ha rotto il gioco di apertura di Pavlyuchenkova prima di aggrapparsi all’amore. Ma ha perso una schiacciante sconfitta per 2-1 quando Pavlyuchenkova è tornata ad armi pari e poi ha battuto la russa per condurre 5-3.

Zidansek ha fatto un gran tiro estemporaneo e alcuni calci vincenti con potenti dritti per rompere ed era 15-40 quando Pavlyuchenkova ha inviato 5-5 ma non ha potuto cogliere l’occasione.

Pavlyuchenkova ha assorbito il miglior tiro di Zidansek e ha preso il primo set con un doppio fallo.

La russa è andata in vantaggio per 4-1 nel secondo set e ha bloccato il tentativo di ritorno di Zidansek e ha vinto quando la sua avversaria ha colpito un rovescio con un cross kick, il suo 33esimo fallo non forzato.

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *