Perché il videogioco Fortnite ha detto addio alla Cina?

Sono passati alcuni anni ormai per molti osservatori (e”GiocatoriInoltre, il videogioco (purtroppo) si riduce a pochi giochi: FIFA, Call of Duty, Assassin’s Creed, senza dimenticare ovviamente Fortnite.Il titolo firmato Epic Games è disponibile ormai da qualche anno, e vede ancora sfacciato successo. L’ultima prova di ciò è che la PS5 che ha appena festeggiato il suo primo anniversario vede Fortnite salire al numero uno dei giochi più giocati (in ore di gioco), con il naso e la barba dei giochi altrimenti”Prossima generazione“.

Fortnite fa le valigie e lascia la Cina

Se Fortnite è un fenomeno globale, in Cina il gioco firmato Epic Games fatica ad appassionare le masse. Ovviamente sappiamo che la Cina”SpecialePer quanto riguarda i videogiochi, Fortnite non fa eccezione. Così, per due anni, l’editore ha presentato il suo gioco in una versione di “beta”, ma anche (e soprattutto!) in versione censurata.

© Unsplash / Vlad Gorshkov

Una copia locale di Fortnite in modo tale da cercare il più possibile di adeguarsi alle leggi locali in termini di censura. Inoltre, la Cina ha imposto da alcuni mesi delle restrizioni al gioco dei videogiochi online, con misure particolarmente restrittive per i bambini più piccoli, che è l’obiettivo principale del gioco stesso Fortnite. Contenuti censurati, giocatori limitati… Così tanti oggetti non funzionanti per Fortnite, che Epic Games ha deciso di affrontare i fatti, chiudendo i server del gioco.

Da qualche giorno Epic Games impedisce ai giocatori cinesi di creare un nuovo account Fortnite… e persino di scaricare il gioco. Quindi la saga cinese di Fortnite di oggi viene interrotta dopo due anni difficili (se non impossibili) a causa del suo editore, il gioco in particolare essendo privo di qualsiasi forma di microtransazioni.

READ  Bowser ci parla della console... per Mario!

Per quanto riguarda il resto del mondo, Fortnite è più che mai attuale, prova anche oggi con l’arrivo in-game dei personaggi della serie Naruto.Nel 2022 anche Fortnite si sposterà a fianco dell’Unreal Engine 5, che dovrebbe dare il gioco una nuova dimensione completamente. In breve, non hai finito di sentire parlare di Fortnite.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *