POLSA ha stretto un accordo con la NASA per quanto riguarda l’esplorazione, tra l’altro, della Luna e di Marte

L’Agenzia spaziale polacca (POLSA) ha firmato un accordo con l’Agenzia nazionale aeronautica e spaziale degli Stati Uniti, che offre alla Polonia l’opportunità di partecipare ai programmi di esplorazione multilaterali della NASA, anche sulla Luna e su Marte – ha riferito POLSA.

Come riportato dall’Agenzia spaziale polacca (POLSA), i cosiddetti Accordi di Artemis sono un accordo internazionale che definisce il quadro per la cooperazione nell’esplorazione civile e nell’uso pacifico della Luna, di Marte e di altri corpi celesti. “Questo è un altro passo importante nella costruzione della cooperazione della Polonia con gli Stati Uniti”, ha confermato l’agenzia in una dichiarazione inviata all’agenzia di stampa palestinese.

Secondo POLSA, l’accordo offre alle istituzioni e alle aziende polacche l’opportunità di partecipare al programma Artemis gestito dalla NASA, in connessione con il ritorno delle persone sulla Luna e l’espansione dell’esplorazione spaziale. La Polonia ha così aderito agli altri firmatari degli Accordi Artemis, quali: Australia, Brasile, Canada, Italia, Giappone, Corea, Lussemburgo, Nuova Zelanda, Ucraina, Emirati Arabi Uniti e Gran Bretagna.

Il presidente di POLSA Grzegorz Wrochna ha dichiarato che le aziende e le istituzioni polacche collaborano con successo da anni, tra cui. Dalla NASA, l’Agenzia spaziale europea, DLR JAXA e CNSA. Ha sottolineato che solo negli ultimi 40 anni più di 80 strumenti progettati e prodotti da scienziati e ingegneri polacchi sono stati utilizzati in varie missioni spaziali internazionali. Ha aggiunto che il contratto di partecipazione dell’ESA, a sua volta, “ha portato a uno sviluppo dinamico del settore spaziale polacco, dove operano già più di 350 aziende polacche”.

Secondo Frochna, l’adesione della Polonia agli accordi Artemis è “un altro passo importante nello sviluppo del potenziale del settore spaziale polacco nell’arena internazionale”.

READ  Hearthstone: loft minerari morti, i migliori archetipi da testare con la mini-collezione

Come annunciato da POLSA, il prossimo passo nella costruzione delle relazioni polacco-americane sarà l’Accordo quadro per la cooperazione spaziale tra la Repubblica di Polonia e gli Stati Uniti, su cui si sta attualmente lavorando.

Le disposizioni degli accordi Artemis si riferiscono al Trattato spaziale delle Nazioni Unite del 1967 e alle principali convenzioni delle Nazioni Unite, che costituiscono la base del diritto spaziale internazionale, ha spiegato PAK. Ha aggiunto che si tratta di un accordo che “offre alla Polonia l’opportunità di partecipare a programmi multilaterali della NASA relativi all’esplorazione della Luna, di Marte e di altri corpi celesti”.

L’accordo è stato firmato dal presidente dell’Agenzia spaziale polacca Grzegorz Wrochna alla presenza di Pamela A. Milroy, vicedirettore dell’Agenzia nazionale per l’aeronautica e lo spazio degli Stati Uniti, durante il 72° Congresso astronautico internazionale (IAC) a Dubai, negli Stati Uniti. Emirati Arabi.

L’Agenzia spaziale polacca (POLSA) è un’agenzia esecutiva del Ministero dello sviluppo e della tecnologia fondata nel 2014. La sua missione è sostenere l’industria spaziale polacca attuando le priorità della strategia spaziale polacca. POLSA collabora con agenzie internazionali e l’amministrazione statale nel campo della ricerca e dell’uso dello spazio. Responsabile della promozione del settore spaziale polacco in patria e all’estero. Svolge inoltre attività legate all’informazione e all’educazione all’uso delle tecnologie satellitari (tra cui navigazione, controllo e comunicazione) nell’economia, nella gestione e nella vita quotidiana. (PAPA)

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *