Rift Apart avrà la modalità ray tracing a 60 fps al momento del lancio

La patch del primo giorno per Ratchet & Clank: Rift Apart aggiungerà una modalità Ray Tracing Performance (o Ray Tracing se preferisci) che consentirà al gioco di funzionare a 60 fps con Ray Tracing abilitato.

Insomniac Games ha rivelato le prestazioni e le prestazioni con le modalità Ray Tracing che saranno disponibili per tutti i giocatori che aggiorneranno Ratchet & Clank: Rift Apart quando verrà lanciato su PS5 l’11 giugno 2021.

Questo è un altro esempio di Insomniac Games che offre ai giocatori la migliore scelta di entrambi i mondi e arriva dopo l’aggiunta della modalità Ray Traced Performance sia a Marvel’s Spider-Man: Miles Morales che a Marvel’s Spider-Man.

Parlando di opzioni, Insomniac ha anche aggiunto un ampio elenco di funzioni di accessibilità a Ratchet & Clank: Rift Apart, inclusa la possibilità di regolare le modalità di scatto, la modalità di mira, la mira automatica, varie opzioni di contrasto, regolare la sfocatura del movimento, il movimento dello schermo e molto altro.

Come accennato in precedenza, Ratchet & Clank: Rift Apart sarà disponibile l’11 giugno in esclusiva per PS5 e a questo link potete dare un’occhiata alle nostre impressioni sull’evento di anteprima che includeva gameplay, tecnologia e altro.


READ  PlayStation perde giochi PS Plus gratuiti per agosto 2021

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *