Saint-Cyr vince la stagione 16 di “France Has Great Talent” su M6

Mercoledì sera il 6, partita finale per “La Francia ha un grande talento”. L’anno scorso, la famiglia Lefevre ha dovuto essere dichiarata vincitrice tramite video a causa delle sue condizioni di salute. Questa volta, la trasmissione in diretta è tornata in pubblico… ma senza Marianne James. La giurata positiva al Covid ha dovuto seguire ieri sera dal suo divano, lontana dalle compagne. Ma nonostante tutto, ha potuto ammirare lo spettacolo pittoresco. “Se non sei sorpreso a casa, spegni la TV e prendi qualche goccia!” “Ho anche lanciato Hélène Ségara durante la serata.

Perché dopo una grande apertura con Karine Le Marchand nel mezzo dei finalisti, sia Sadeck che Mega Unity hanno messo in scena prestazioni piuttosto pazze. Circondato da 63 ballerini, questo favorito della competizione ha sbalordito i giudici con una sincronizzazione assoluta e senza errori. “Quello che hai appena fatto è così folle”, ha esclamato Eric Antoine.

Sugar Sami, che ha regalato loro la “campana d’oro” che li qualifica subito alla finale, è partito a lungo acclamato. Stesso discorso per Matteo Turbellin, piccolo genio di Diabolo con un numero davvero impressionante sulle note di “Ces gens-là” di Jacques Brel. Un altro favorito della serata è l’NSJ Crew, un gruppo di giovani ballerini belgi che ha entusiasmato grazie a un’esibizione su “Demons” di Angèle e Damso. “Anche alla riunione di Zemmour, non siamo riusciti a separarti!” Eric Antoine rise.

Piccola delusione per le forze Da Squad

D’altra parte, la seconda metà dello spettacolo è stata meno impressionante. A partire da una piccola delusione per Da Squad, il ballerino non vedente Alann Biolley ha sopportato. Se le audizioni e le semifinali hanno sconvolto la giuria e il pubblico, il numero di stasera è stato sottostimato, senza una vera storia da raccontare. Stesso discorso per il Duo Turkeev ei loro figli che, dopo una semifinale impressionante, hanno dato spettacolo senza sorprese, continuando a essere lunghi e ridicoli.

READ  Anna Maria Polo: Il desiderio di Natale del Dr. Polo chiuso per caso | celebrità | nnda nnlt | Fama

Ma alla fine, il pubblico ha deciso di vincere il coro di Saint-Cyr, davanti a Sadik, Mega Unity e Da Squad. Questo coro di quaranta studenti della Scuola Militare ha già vinto il suo biglietto per la finale grazie a Karen Le Marchand, che è rimasta molto colpita dalla sua esibizione. E la conduttrice ha confermato la sua ammirazione ieri sera, dopo essersi conclusa con la serie “La Marsigliese”. Come previsto, la vincita non sarà per i cantanti. Hanno promesso che “100mila euro saranno destinati ai feriti e ai familiari dei morti nell’esercito”.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *