Sarah Paulson è stata severamente rimproverata per aver indossato la “Fat Suite” nella nuova serie

L’attrice Sarah Paulson ha subito una battuta d’arresto quando ha deciso di indossare la “Fat Suite” per interpretare il ruolo di Linda Tripp, un’impiegata pubblica americana. Guarda il trailer Accusa: cronaca nera americana Sotto:

Trip ha avuto un ruolo chiave nello scandalo Clinton-Lewinsky del 1998, in cui l’ex presidente ha dovuto affrontare le accuse di avere legami con un ex allenatore della Casa Bianca.

Sarah Paulson (Linda Viaggio). Credito: FX

I critici, tuttavia, hanno sostenuto che Paulson, invece di indossare un “vestito grasso” da cinque libbre, dovrebbe evitare quel ruolo e consentire a qualcuno con una figura in forma.

(Da sinistra a destra) Monica Lewinsky e Beanie Felstein come Paulson.  Credito: FX
(Da sinistra a destra) Monica Lewinsky e Beanie Felstein come Paulson. Credito: FX
Clive Owen (presidente Bill Clinton).  Credito: FX
Clive Owen (presidente Bill Clinton). Credito: FX

Paulson è noto per i suoi ruoli 12 anni da schiavo (2013), corsa (2020) e vetro (2019).

In un’intervista a Los Angeles Times, Paulson afferma di comprendere le critiche sull’indossare una tuta da paziente.

Paulson ha dichiarato: “È molto difficile per me parlare di questo senza sentirmi come se stessi inventando scuse. Ci sono molte polemiche su attori e casi importanti, e penso che la controversia sia legale.

“Penso che la fotofobia sia reale. Altrimenti penso che sia più dannoso fingere. E questa è una conversazione molto importante.

“Ma non credo che la piena responsabilità ricade sull’attore.

Ha aggiunto: “Penso che qualsiasi attore invitato a recitare in questo episodio dovrebbe offrire solo il proprio sé fisico.

“Devo dire di no [to the part]? Questa è la domanda. “

Paulson ha aggiunto che in futuro non avrebbe intrapreso un lavoro simile che coprisse esigenze simili.

“Sedersi e pensarci, averlo già fatto e avere l’opportunità che nessun altro ha, so che questo è un posto privilegiato per un vincitore del Golden Globe di 46 anni.

“Puoi imparare solo quello che hai imparato. Ho bisogno di saperlo?

Cast: Paulson (Linda Trip), Annale Ashford (Paula Jones), Beanie Felstein (Monica Lewinsky), Clive Owen (Presidente Bill Clinton), Eddie Palco (Hillary Clinton), Marco Martindale (Lucian Goldberg).

Accusa: cronaca nera americana Proiettato su FX il 7 settembre.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *