Scarlett Johansson in “Black Widow”, il primo ingresso schiacciante del supereroe nell’universo Marvel

Dopo l’aggiornamento afroamericano dell’universo Marvel con Pantera neraPost #Metoo dà alle donne un posto d’orgoglio onorando il loro primo supereroe Vedova Nera Uscita mercoledì 7 luglio. Se Wonder Woman è il primo supereroe nella storia dei fumetti (1941), fa parte dell’universo di DC Comics, editore rivale della Marvel. nei controlli Vedova Nera : regista Kate Shortland e attrice Scarlett Johansson (che ha assunto il ruolo nel 2010, con Iron Man e poi The Avengers) e anche produttore: Long Live Women!

Natasha Romanov, conosciuta anche come la Vedova Nera, apparteneva all’élite dei servizi segreti sovietici, come i suoi genitori e la sorella Yeluna. Black Widow trascorse negli Stati Uniti, unendosi ai Vendicatori, sotto la guida di Capitan America, Iron Man, Hulk e altri. Il suo passato viene a galla quando incontra sua sorella, che rimane fedele all’Oriente. Avendo svolto attività di spionaggio, Black Widow deve anche riallacciare relazioni precedentemente interrotte.

La Marvel ha sempre voluto svelare le origini dei suoi supereroi. Quando si tratta di un supereroe come V Vedova Nera, lo scenario è lo stesso. La Vedova Nera nasce nel 1964 nella storica avventura vendicatrice di Iron Man. Si vede incastonata in un fumetto dedicato nel 1999, anno in cui avrà cambiato nome – Yeluna diventa Natasha – e si sarà trasferita da est a ovest. Intelligenti, gli sceneggiatori del film ne fanno due sorelle, per lanciarsi in un tema familiare con un potenziale drammatico forte e unificante.

La scena di apertura di grande successo di Vedova Nera Il bambino mostra il supereroe, che è inseguito da agenti dello scudo con la sua famiglia, a cui appartengono i Vendicatori. Se l’azione viene eseguita senza intoppi, allora proviamo anche simpatia per gli stalker, mentre sono i nemici dei vendicatori. Un sequel è nella stessa scia dell’incontro tra Black Widow e sua sorella minore Yelona, ​​avversarie nella stessa missione 21 anni dopo. La scommessa è riconciliare le due sorelle nemiche contro un nemico comune, Dreykov, a capo della Red Room, il quartier generale dell’intelligence russa.

READ  È nata Barbra Streisand in una stella: "Pensavo che sarebbe stata l'idea sbagliata" | TV e spettacolo

Scarlett Johansson e Florence Bo Vi "Vedova Nera" de & nbsp;  Kate Shortland (2021).  (Per gentile concessione di MARVEL STUDIOS)

Se la riunione di Natasha e Yeluna è stata un po’ lunga e loquace, le questioni familiari e politiche che ruotano nel film sono sapientemente mescolate. Un vero dramma con un’enfasi sull’azione. Il film permea il profumo della Guerra Fredda, in linea con il manicheismo tradizionale di Hollywood: i veri cattivi e il fedele ex eroe sovietico, Red Guardian (David Harburg). Superato il passaggio del Grande Slam per Black Widow.

manifesto per "Vedova Nera" de & nbsp;  Kate Shortland (2021).  (The Walt Disney Company, Francia)

genere : Fantascienza/Supereroi
Direttore : Kate Shortland
attori : SCarlett Johansson, Florence Poe, David Harbour, Rachel Weisz, William Hurt
pagare : Stato unito
Durata : 2 ore 14
Direttore : 7 luglio 2021
distributore : The Walt Disney Company, Francia

Sommario : Natasha Romanoff, conosciuta anche come la Vedova Nera, vede la parte più oscura del suo passato riemergere per affrontare un’enorme cospirazione collegata alla sua vita passata. Braccata da una forza che non si fermerà davanti a nulla per abbatterla, Natasha deve riconnettersi con le sue attività di spionaggio e con i legami che sono stati interrotti molto prima di unirsi ai Vendicatori.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *