Shenzhen, CEG Plaza: la gente fugge in preda al panico mentre un grattacielo vacilla in Cina

I video circolati sui social media cinesi hanno mostrato folle che correvano dall’edificio traballante, alcune delle quali urlavano e si guardavano alle spalle.

Il tempo era bello in quel momento e non ci sono state notizie di un terremoto nella zona. Non ci sono state segnalazioni di morti o feriti.

SEG Plaza a Shenzhen ha iniziato a tremare intorno alle 12:30 ora locale. Secondo il giornale ufficiale del Comitato municipale del Partito comunista di Shenzhen, all’interno erano circa 15mila le persone. Le autorità locali hanno detto che tutte le persone all’interno sono state evacuate entro 90 minuti.

Le autorità che indagano sulla causa della scossa hanno affermato in un comunicato che non sono state riscontrate anomalie nella struttura principale e nell’ambiente circostante.

La stazione meteorologica della città ha riportato una velocità massima del vento di circa 20 mph (32 km / h) a mezzogiorno di martedì, una velocità di movimento che il governo ha descritto come una “brezza rinfrescante”. Servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti.

La torre si trova nel vivace quartiere dello shopping di Huaqiangbei, sede del più grande mercato di elettronica del mondo. L’edificio ospita diverse società tecnologiche locali e un centro di elettronica a più piani.

Completato nel 2000, SEG Plaza è il diciottesimo per altezza a Shenzhen e il 104esimo in Cina, secondo Consiglio degli edifici alti e degli habitat urbani dei grattacieli Banca dati.
READ  Secondo quanto riferito, un attacco aereo israeliano ha ucciso almeno sette palestinesi

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *