Simone: Il lavoro di Courtois è sottovalutato

Il calcio dovrebbe essere inteso nel senso che devi creare occasioni e averne più del tuo avversario. Ce l’abbiamo fatta. Segnare obiettivi e raggiungere gli stati finali è una questione di lavoro in corso. È su questo che ci stiamo concentrando in questo momento e ci avviciniamo alle prossime partite con fiducia in noi stessi.

I tifosi sono rimasti delusi da questa sconfitta? I tifosi vedono il calcio in modo diverso da noi, ma rispetto la loro opinione. Ancora una volta, nel calcio devi creare occasioni, giocare meglio del tuo avversario e mettere pressione sul tuo avversario nel tuo gioco. L’abbiamo fatto al Bernabeu e penso che poche squadre creeranno occasioni come noi qui. Gli obiettivi saranno sicuramente raggiunti. Dobbiamo continuare a lavorare su questo.

– Calcio ingiusto per l’Athletic? Il calcio è sempre giusto. Abbiamo avuto serie come questa prima, e queste posizioni inutilizzate tornano attraverso i gol. Queste sono strisce nel calcio e alla fine si riveleranno sicuramente.

– Forma Courtois? Penso che il lavoro di Courtois al Real Madrid sia sottovalutato, e se fatto molto raramente. Il calcio è ovviamente obiettivi e hanno molte stelle come Karim, Luca, Tony e Vinicius. Fanno la differenza in attacco, sono determinanti nell’area di rigore avversaria, ma oggi senza Courtois sinceramente non avrebbero segnato un solo punto, nel complesso avrebbero avuto molto meno. Penso che dovresti enfatizzare il lavoro del portiere, e secondo me Courtois è sottovalutato. Questo è uno dei pilastri del Real Madrid ed è attualmente uno dei giocatori più decisivi di questa squadra.

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *