Smart Camera Systems: Intel interrompe lo sviluppo

© Microgene – stock.adobe.com

Intel sta rinunciando ad anni di progressi nello sviluppo di fotocamere ad alta tecnologia da utilizzare nella tecnologia dei robot e negli scanner 3D.

Un portavoce di dpa ha detto giovedì che la società di chip sta concentrando i suoi sforzi sul suo core business. Le fotocamere Intel RealSense sono progettate per applicazioni che consentono ai computer di riconoscere l’ambiente circostante e gli oggetti. Ciò includeva, ad esempio, un modulo di riconoscimento facciale. Intel ha sottolineato che gli impegni con i clienti esistenti devono essere mantenuti.

Di recente, Intel è stata sottoposta a crescenti pressioni. Tra le altre cose, a causa dei ritardi nelle nuove operazioni, la rivale AMD è stata in grado di ottenere guadagni nel business con i chip per i data center, ma ha anche guadagnato una nicchia nel mercato dei PC. Inoltre, Apple sta eliminando gradualmente i processori Intel nei suoi computer Mac e li sostituisce con chip sviluppati internamente. Il nuovo presidente di Intel Pat Gelsinger ha recentemente presentato nuove tecnologie con le quali il gruppo intende riconquistare la prima posizione nella produzione di chip entro pochi anni. Intel vuole anche agire come produttore a contratto per altri fornitori di chip.

Fonte immagine:

  • Fotografo: © Microgen – stock.adobe.com


READ  Social networking: un'applicazione che vuole gli utenti così come sono

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *