Studio – Le SPAC stanno raccogliendo importi record dalle IPO

Dall’inizio dell’anno, 341 di queste auto di acquisizione hanno fatto il loro debutto nei mercati azionari di tutto il mondo, secondo un elenco pubblicato giovedì dal fornitore di dati Refinitiv. Gli SPAC sono particolarmente popolari negli Stati Uniti. È una buona alternativa al processo più lungo e difficile della tradizionale offerta pubblica iniziale, ha affermato l’analista simbiotico Lucille Jones.

Gli SPAC vengono solitamente lanciati da gestori o investitori noti e portati in borsa. Il tuo unico obiettivo è acquisire un’azienda attiva e aiutarla così a quotarsi in borsa. Poiché i sottoscrittori di azioni SPAC inizialmente non sanno chi sarà l’obiettivo dell’acquisizione, SPAC viene anche chiamata “società di assegni in bianco”.

Controlli di supervisione dello scarico

Nel frattempo, il boom della SPAC ha invitato i regolatori del mercato azionario negli Stati Uniti e nell’Unione europea ad agire. Tra le altre cose, stanno esaminando i requisiti di notifica più severi. L’esperto di Refinitiv Jones ha detto che questo aveva già portato alla mutazione del boom. L’attività è diminuita in aprile al livello più basso da giugno 2020 “.

In Germania, il 468 SPAC I ha debuttato in borsa a fine aprile. La struttura della società, avviata da un ex manager di Rocket Internet, prevede di inghiottire un operatore del mercato Internet, un rivenditore online o una società di software entro 24 mesi.

(Reuters)

READ  Film e serie su Netflix da guardare domenica 20 giugno

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *