Tasmania: il castello si è sollevato in aria dal vento, uccidendo cinque bambini e ferendone quattro durante un evento scolastico

I bambini della Hillcrest Primary School a Devonport, sulla costa settentrionale della Tasmania, stavano partecipando a una giornata di attività alla fine della scuola quando la tragedia ha colpito.

“Nove studenti di quinta/sesta elementare della Hillcrest Primary School sono caduti da un’altezza di circa 10 metri dopo che un significativo evento di vento locale ha causato il sollevamento in aria di un castello gonfiabile e di diversi ‘zorb’ gonfiabili intorno alle 10”, ha detto la polizia della Tasmania in una dichiarazione. affermazione.

Tra i cinque morti, tre ragazzi e due ragazze. Venerdì, la polizia ha detto che uno di loro aveva 11 anni e quattro avevano 12 anni. La polizia ha anche detto che tre dei bambini feriti erano ancora in ospedale.

Si indaga sulle cause della tragedia, compresa la forza dei venti in quel momento e il modo in cui il castello era attaccato al suolo.

Il commissario di polizia della Tasmania Darren Hein ha detto che “circa 40” bambini stavano prendendo parte alle attività quando le raffiche di vento hanno sollevato il castello da terra. Ha aggiunto che un certo numero di adulti stava supervisionando l’evento e fornendo i primi soccorsi fino all’arrivo dei servizi di emergenza.

Le autorità forniscono servizi di consulenza ai primi soccorritori e ad altri nella piccola città, che ospita circa 30.000 persone.

Il primo ministro della Tasmania Peter Gutwin ha affermato che tutti i membri della comunità sono stati colpiti dall’incidente.

“È devastante. Straziante. È semplicemente incomprensibile”, ha detto venerdì, “quello che avrebbe dovuto essere una celebrazione della fine dell’anno scolastico si è trasformato in una sfortunata tragedia per i bambini della Hillcrest Primary School”.

READ  L'uragano Elsa taglia l'elettricità e distrugge case in Barbados

“So che questo sarà un momento molto difficile per l’intera comunità”.

Il castello gonfiabile è stato uno dei tanti regali organizzati per gli studenti come parte di “Big Day In”, secondo la pagina Facebook della scuola. Altre attività includevano un’area giochi d’acqua e palline di zorb.

I servizi di emergenza, compresi gli elicotteri, sono stati inviati alla scuola per curare i feriti e alcuni in ospedale.

La scuola elementare Hillcrest ha esortato i genitori a portare i propri figli a scuola poiché chiudeva nelle prime ore del giorno e la polizia ha detto alle persone di evitare la zona.

“Questo è un evento molto tragico e i nostri pensieri sono con le famiglie, la comunità scolastica in generale e anche con i nostri primi soccorritori”, ha detto giovedì ai giornalisti a scuola il capo della polizia Debbie Williams.

“Non c’è dubbio che questo sia stato uno spettacolo molto triste. Le famiglie colpite da questo vengono consigliate nella comunità scolastica insieme ai primi soccorritori”, ha detto.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *