Taylor Swift sciocca la cantante 22enne mentre lo guarda esibirsi per tre ore in un bar di Belfast

Taylor Swift ha sbalordito lo staff di un bar di Belfast dopo essere rimasta sveglia per tre ore a guardare un musicista locale.

La cantante di “Shake It Off” era in visita in città mentre il suo ragazzo Joe Alwyn stava girando l’adattamento cinematografico di Sally Rooney. Conversazioni con gli amici.

Venerdì (10 settembre), Swift ha visitato il bar The Tipsy Bird, dove ha assistito all’esibizione del cantante Tiernán Heffron.

Il 22enne ha detto che Swift gli ha detto che era “molto bravo” e ha ballato con la sua musica prima di chiedergli un selfie.

“Mi stavo preparando e qualcuno è venuto a dirmi che Taylor Swift era appena arrivata”, ha detto Hevron. notizie della BBC.

“Il mio ginocchio è caduto da dietro. Ero eccitato che qualsiasi altro cantautore avrebbe sognato questo momento, quindi ho pensato: ‘Facciamolo.'”

Ha aggiunto: “Mi ha consigliato di suonare, mi ha detto che le piaceva la mia musica e ha detto: ‘Te lo meriti.'”

Heffron ha scritto su Instagram: “Non capita tutti i giorni che Taylorswift entri alla tua festa e rimanga per tre ore intere. Era la persona più carina! Mi ha chiesto come poteva seguire quello che sto facendo e mi ha dato consigli! I sogni diventano realtà , pronto ed eccitato per quello che sta per arrivare il numero 22.”

In un post su Facebook, The Tipsy Bird ha affermato che Swift era “bello proprio come ti aspetteresti”.

Insieme a una foto di Swift con il personale del bar, hanno scritto: “Taylor, se hai voglia di essere un uccello in volo un’altra notte in futuro, sai dove trovarci”.

READ  La vasta collezione di arte moderna della dinastia Morozov

La cantante ha anche visitato il ristorante Shaw in città, dove ha scattato selfie con lo staff.

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *