The Collection: Sotheby’s batte il record di vendite del 2021

Dopo un 2020 segnato da una pandemia, la casa d’aste Sotheby’s ha annunciato mercoledì di aver raggiunto nel 2021 la cifra di vendita più alta della sua storia, a 7,3 miliardi di dollari, principalmente grazie a un nuovo pubblico e ai compratori asiatici.

Quella cifra di $ 7,3 miliardi rappresenta il “totale più alto” della società in “277 anni di esistenza”, accogliendo la casa londinese con sede a New York acquistata nel 2019 dal magnate delle telecomunicazioni franco-israeliano Patrick Drahi.

Di quel totale, le aste hanno totalizzato $ 6 miliardi (1,3 miliardi per le vendite private), in aumento del 71% dal 2020 e persino del 26% dal 2019, l’anno prima della crisi sanitaria.

Secondo gli esperti delle case d’asta e del mercato dell’arte, l’epidemia non ha placato l’appetito dei collezionisti e dei loro mezzi, ma l’anno 2020 è stato caratterizzato da una diminuzione dell’offerta, ed è stato scoperto nel 2021.

Tra le aste popolari, Sotheby’s ha totalizzato $ 676 milioni in una sola sera di novembre a New York, dove la collezione d’arte è stata venduta dopo il divorzio della ricca coppia dall’imprenditore immobiliare Harry McCullough e sua moglie, Linda Borg, l’amministratore delegato. Il museo è morto.

nuove caratteristiche

Il nuovo token del profilo del collezionista, uno dei pezzi più costosi della serata, “Le Nez” di Alberto Giacometti, è stato acquistato per 78,4 milioni di dollari dal fondatore della piattaforma di criptovalute Tron, l’imprenditore cinese-americano Justin Sun, 31 anni.

Secondo Sotheby’s, il 46% delle aste superiori a $ 5 milioni nel 2021 proveniva da collezionisti asiatici.

Inoltre, sono stati gli acquirenti di questo continente ad acquistare il dipinto più costoso della collezione Macklowe, “N°7” dell’astratto americano Mark Rothko ($ 82,4 milioni), o il Banksy più costoso del mondo, “The Girl with the Ball” , ribattezzata “Love” In the Trash” (“Love in the Trash”), opera parzialmente autodistrutta dell’artista britannico venduta a Londra per 18,6 milioni di sterline, ovvero 25,4 milioni di dollari.

READ  Britney Spears si rifiuta di organizzare feste se suo padre continua a gestire la sua tutela. Stati Uniti d'America. Stati Uniti d'America. Celebrità nndc | TVMAS

Questa pandemia, che ha reso impossibili le vendite fisiche nel 2020, ha costretto le case d’asta a innovare e diventare più digitali, il che ha “ampliato significativamente l’accesso a un numero senza precedenti di partecipanti ai corsi. Negli ultimi 12 mesi”, osserva Sotheby’s, osservando il 39% degli acquirenti sono “nuovi” nel 2021.

In questo contesto, gli NFT (token non fungibili), questi oggetti digitali certificati come unici grazie alla tecnologia blockchain, hanno fatto un forte ingresso nel mercato dell’arte nel 2021, come il programma per computer di Web Origin, venduto per 5,4 milioni di dollari a luglio. Ma il loro saldo delle vendite da Sotheby’s è ancora relativamente basso (100 milioni nel 2021).

Tra gli altri record stabiliti quest’anno, Sotheby’s si distingue anche per le “sneakers” più costose mai vendute, un paio di “Nike Air Yeezy 1” indossate dalla loro musa, il rapper Kanye West, che ha guadagnato $ 1,8 milioni in una vendita privata. .

Guarda il video

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *