“Tutti vogliono prendere il suo posto” si ferma Nagoy: quello di cui si rammarica nel gioco

Alla guida di “Tutti vogliono prendere il suo posto” dal 2006, Nagui ha deciso di lasciare la sua presentazione. In questo gioco di France 2 in cui sei candidati rispondono a domande di cultura generale, sperando di confrontarsi con il campione in carica e prendere il suo posto, Nagui viene spesso notato per le sue battute a volte audaci con i partecipanti. Ma dopo 15 anni alla guida del Daily Show, Nagui voleva un cambiamento. “Sono passati quasi tre anni da quando ho accennato alla necessità di aggiornare il gioco, anche per rinnovarmi. Sentivo che c’era un divario tra me e lo spettacolo”, ha detto mercoledì 14 aprile annunciando la sua decisione sul quotidiano parigino. . Di fronte al mancato sviluppo del gioco nel corso degli anni, Nagui ha preferito lasciare il suo posto.

L’impressione che sia stata “fotografata nel 1974”

È stato invitato in C à vous a presentare la serie da lui co-prodotta “School of Life” – che inizierà il 21 aprile in Francia 2 – Nagoy è tornato ad annunciare la sua partenza per “Everyone Wants To Take His Place”, che lui considera “un piccolo evento”. “Ci sono sicuramente persone che sono state deluse o tristi da questo annuncio, e ci sono sicuramente persone che sono molto contente di questo annuncio, e dopo ci sarà un mezzo felice, il che significa che continuerà con un’altra persona. E così è molto meglio. “Dalla prima versione a quelle che dureranno fino a luglio, è esattamente lo stesso motore e allo stesso tempo. Volevo apportare alcune modifiche per aggiornare questo gioco, ho sempre avuto l’impressione quando ho vedete, è stato girato nel 1974. E non è successo. Era possibile. Con la co-produzione non eravamo d’accordo e ci affidavamo troppo alla chat “.

READ  Il futuro dice che non vuole Lori Harvey in un estratto trapelato

Scritto da Mary Merlett

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *