Tutto sui 3 LoL Champions che usciranno nel 2022

L’anno scorso, Riot Games mirava a introdurre un eroe per ogni ruolo, ad eccezione del mezzo in cui erano previsti due nuovi personaggi, ma Lo studio californiano si è trovato in un dilemma lontano dal mondo dei videogiochi : Rilascio di nuovi contenuti non finiti alla data prevista o posticipato fino a quando non è effettivamente pronto. Ed è proprio per questo che Vex è stato “ritardato” in League of Legends, perché i team di Riot non erano semplicemente in grado di tenere il passo con il ritmo che si erano imposti.

Per questo motivo, Riot Games ha deciso di rallentare un po’ e abbassare la quota di campioni annuali per la stagione 2022. Invece del solito 5-6, Solo 3 eroi si uniranno a Rift quest’anno – Il primo di loro è stato rivelato: è Ziri.

Zona zero scintille

Eccola, la 158esima campionessa di League of Legends.Dopo la prima fuga del suo badge, Riot Games ha deciso di ufficializzarlo il Day 1 della Stagione 12 con il primo trailer.

Senza conoscere, al momento, i dettagli delle sue abilità che Riot Games ha appena introdotto Alcuni dettagli su questo nuovo ADC Chi dovrebbe unirsi al campionato nelle prossime settimane. Incarna Ziri, che ha dominato l’elettricità, in un certo modo Una nuova generazione di tiratoris – in linea con Jhin e Graves. Certamente non ha munizioni, a differenza di questi due eroi, ma il suo autoattacco è apparentemente diverso da qualsiasi cosa sappiamo attualmente. “La sua collezione è ispirata ai giochi di tiro, in particolare mitragliatrici e fucili d’assalto,Ryan ha spiegato “Reav3” Myrless, il prodotto principale; “Ha un gameplay ADC unico. Invece di un attacco automatico, la sua Q è un’abilità di tiro che fa tutto ciò che un attacco automatico può fare ad altri eroi del sottopassaggio. Zeri ha anche un attacco automatico, ma questo non è il suo strumento principale per coltivare, danneggiare o prendere bersagli.

READ  Cuffie da gioco cablate Logitech G335 presentate per € 69,99

Mago molto misterioso

A differenza di tutte le streghe che abitano abitualmente League of LegendsQuesta volta, Riot Games vuole riportare in vita l’eroe”.più oscuro e sinistro per bilanciare tutto quel buon umore, [un champion] il cui oggetto e toolkit rifletteranno lo status di presidente che questo ruolo conferisce.” attualmente, Non sappiamo quasi nulla di questo nuovo magoDato che l’unico indizio che Riot ha lasciato è questa foto criptica di un eroe di Zaun…

League of Legends
League of Legends

Questo dice, C’è ancora un percorso abbastanza solido rappresentato di persona Corina Verazza Questa baronessa alchemica responsabile del rapimento dei genitori di Caitlyn è già presente in Legends of Runeterra. Tanto più che nel trailer video dei tre eroi di Riot, Reav3 insiste su diverse parole (capo, dietro le quinte e turbolento) Il che sembra adattarsi perfettamente a Corin, il che significa che il file Il metodo di lavoro Del personaggio consiste specificamente in Rimani nell’ombra controllando i servitori a distanza Spruzzalo con prodotti chimici prima controlla le loro menti, e qualche volta farli impazzire

Inoltre, e mentre il design cambia un po’, è chiaro che le due immagini sopra (la prima dal video, la seconda è un’illustrazione della carta di LoR) condividono gli stessi dettagli: Questo braccio robotico / robotico Il che, diciamo, ci mette il chip nelle orecchie…

È un’indagine infernale. Dopo il trailer di Arcane e le scoperte che sembra portare, l’utente ha deciso di condurre un’indagine per trovare il prossimo supporto per League of Legends. E tutte le strade portano a Corina Veraza…

inferno della giungla

L’ultimo eroe Possiamo aspettare il 2022 sicuramente piacerà agli amanti delle creature che sono stanchi degli ominidi, perché Non c’è assolutamente alcun dubbio che questa è l’Olanda, o almeno un sudicio insetto associato a questo universo. Proprio nel mezzo del video pubblicitario, Reav3 si ferma in un gesto comico e i suoi occhi si illuminano di un bagliore viola grazie a uno strano effetto sonoro, mentre la sua voce è distorta, proprio come quella che aveva una volta il suo aspirapolvere.

READ  Controllo solo da Siri: Apple offre un abbonamento più economico ad Apple Music

Poi dalla sua bocca escono le parole che abbiamo l’impressione di aver già sentito, o meglio di aver letto… nell’ultimo racconto di Malzahar: Il giorno del profeta.

Spettacolo. lo vedo tutto. Mare di lavanda. Le città viola si estendono su queste terre. Domina tutto. il mio impero. Questo dovrebbe essere Runeterra, la sua vera forma. Bluff City cadrà per primo. La splendida Remora nuota instancabilmente nelle città di lavanda. Offre tutto sul suo cammino. Ci divora. Siamo tutti salvi. “

È difficile sapere esattamente cosa Riot ha in serbo per noi, tanto più che nonostante le nostre ricerche non siamo riusciti a trovare il minimo riferimento alla città di Belveth. Inoltre, il vuoto rimane una dimensione molto misteriosa nel mondo di Runeterra – una dimensione di cui si sa poco, tranne che sarà giudicata dagli osservatori.

Questo dice, L’ultima storia di Malzahar Invoca il fatto che niente prenderà”nuovo look“evolvere”Sotto il mare di lavanda— mentre la folle uscita di Reav3 sottolinea,sublime remora“. Da lì immaginiamo che il prossimo eroe sia una specie di pesce parassita, c’è solo un passo. Dopotutto, le remore sono un tipo di pesce di mare tropicale che può “attaccarsi” a squali o tartarughe con una pinna dorsale che funge da disco appiccicoso…

Potrebbe essere una nuova creatura? Lontano dall’ADC zauniano originariamente annunciato dalla Roadmap di League of Legends, una nuova storia di un profeta del Nether ci mette nelle orecchie e sembra preannunciare l’arrivo di un campione completamente nuovo…

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *