Una mummia peruviana di almeno 800 anni è stata trovata dagli archeologi a Lima

I ricercatori dell’Università Nazionale di San Marcos hanno trovato il corpo sotterraneo nel mezzo di una piazza cittadina nel sito archeologico di Cajamarquilla, a circa 25 chilometri da Lima.

La mummia era legata con delle corde e le sue mani si coprivano il viso, in quella che secondo i ricercatori è un’usanza funeraria nel sud del Perù. L’età della mummia significa che risale ai tempi pre-spagnoli e addirittura antecedente alla civiltà Inca, che fondò il castello più famoso del Perù. Machu Picchu Nel XV sec.

“La scoperta di questo abitante getta nuova luce sulle interazioni e le relazioni in epoca preispanica”, ha detto Peter van Dalen Luna, uno degli archeologi che ha guidato lo scavo.

Ha detto alla CNN che la mummia era probabilmente un giovane di età compresa tra i 25 ei 30 anni che era arrivato dalle montagne a Cajamarquilla, un ex centro commerciale precolombiano.

Gli scavi sono iniziati a metà ottobre con una squadra di 40 persone guidate da Van Dalen Luna e dalla collega archeologa Yumira Huaman Santillan, e la scoperta è stata una sorpresa perché non stavano cercando una mummia.

“L’intera squadra era davvero felice perché non pensavamo che sarebbe successo”, ha detto Hoamann alla CNN. “Non ci aspettavamo di fare una scoperta così importante”.

Un’altra scoperta inaspettata sono state diverse lumache marine fuori dalla tomba della mummia, che Van Dalen Luna ha detto essere insolite considerando che Cajamarquilla si trova a circa 25 chilometri dalla costa.

“Dopo che il corpo è stato posto nella tomba, ci sono eventi e attività in corso”, ha detto Van Dalen Luna. “Ciò significa che i loro discendenti tornano per molti anni e fanno cibo e offerte lì, compresi i molluschi”.

READ  La regina Elisabetta visita la più grande nave da guerra britannica mentre naviga verso il Mar Cinese Meridionale

Ossa di lama sono state trovate anche fuori dal cimitero, e Van Dalen Luna ha detto che le persone all’epoca mangiavano questo tipo di lama, quindi era possibile offrire pezzi di carne di lama al defunto.

Antiche mummie sono esposte per le strade del Cairo

Le circostanze della scoperta hanno portato i ricercatori a concludere che non si trattava di un comune cittadino, ma probabilmente di una persona importante nella società contemporanea.

“Il fatto che una mummia con queste caratteristiche sia stata trovata al centro della piazza dimostra che si tratta di una persona di alta statura”, ha detto Van Dalen Luna, aggiungendo che tra le altre opzioni, la persona in questione potrebbe essere un importante commerciante.

Il team ora condurrà analisi più specializzate, inclusa la datazione al carbonio, che consentirà loro di restringere il periodo di tempo in cui la persona ha vissuto e maggiori dettagli sulla sua identità.

Le sue tante mummie Già trovato in Perù e Il vicino CileMolti di loro hanno più di 1.000 anni.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *