Uscite: “Man’s Anger” è un film molto solido e divertente

Santo Domingo. R.D.

Per oltre 15 anni, Jason Statham e Guy Richie sono tornati in “Lock”, “Stock and Two Smoking Barrels”, “Snatch” e “Revolver”.

“Man’s Anger” è un remake del film francese del 2004 “Le Convoy” (“The Money Truck”), una storia che funziona molto bene.

La società ha assunto un misterioso dipendente di nome H, interpretato da Jason Statham, a seguito di un’imboscata a uno dei camion blindati di Fortigo Securities.

All’inizio, H sembra tranquillo e isolato, ma dopo che H e il suo partner Bullet (Holt McCullney) sono diventati l’obiettivo di un tentativo di rapina, H mostra la sua vera abilità, diventa un esperto marcatore e abbatte tutti i banditi armati. Ma chi, cosa ci fa a Fortigo?

Tutto inizierà presto a prendere una svolta quando scoprirà chi è veramente e cosa sta succedendo in quella compagnia.

I marchi di regista e scrittore di Richie Cronologie e flashback, così come le loro solite conversazioni e soprannomi vivaci e unici, sono a rischio. Ma il tono frivolo e divertente di molti dei suoi film come Snatch and Lock, Stock and Two Smoking Barrels è scomparso.

Invece, è una storia molto realistica e spiacevole in cui Statham usa le sue abilità per commettere omicidi particolarmente orribili, ovviamente, lo fa con andatura e ghiaccio. Sì, ci sono momenti divertenti, ma sono sullo sfondo di fronte ai gravi problemi che provocano la rabbia del protagonista.

L’inizio di Man’s Anger si trasforma in un ossimoro, che mostra il regista Guy Ritchie e, nel momento meno importante, lo sceneggiatore Guy Ritchie con il suo più grande piacere.

La telecamera arriva con due conducenti parlanti di un camion blindato e cattura ciò che vedono attraverso il parabrezza, e quando gli uomini si fermano diventa il protagonista di una rapina.

READ  La coppia di Camilla e Los Kapos hanno fermato il suo incidente di vacanza erotica

I ladri che fanno un buco nel camion e rapiscono i conducenti sono scioccanti e viscerali, senza alcun montaggio frenetico o artefatti accelerati.

Allo stesso tempo, Richie esagera il dialogo veloce, che, a differenza di qualsiasi dialogo lungo ma interessante scritto da Quentin Tarantino, sembra innaturale e scritto a proprio vantaggio.

L’audacia autocosciente della conversazione continua per i successivi venti minuti. Quando il proiettile presenta H all’intero equipaggio del camion, i discorsi del guardaroba di Fraud e le pose del maschio alfa vengono eseguiti con tale forza che è sorprendente che nessuno di loro si tiri giù i pantaloni e tiri fuori un metro, anche con uno di loro, lì c’è molto testosterone nell’aria.

In uno scambio, mentre Dave (Josh Hartnett) gioca a biliardo con Dana (Niamh Algar), le dice: “L’obiettivo di una donna è chiudere la bocca”, che raggiunge qualcosa di ridicolo o simile al film di David Iyer di Richie, da dove il film migliora notevolmente.

Come di solito, La narrazione di Richie è brillantemente arrotondata, Sostituisci i posti vacanti (come tre mesi dopo, cinque mesi fa) Riempi gli spazi vuoti e passa gradualmente da un set all’altro prima di mostrare le loro carte. Il modo in cui è strutturata la storia può sembrare inutilmente contorto, certamente lo è, ma Richie è sicuro di come vuole raccontarla.

+ Caratteristiche

Il film è molto più cupo e meno divertente di molti dei precedenti di questo regista e funziona bene per la maggior parte della sua durata.

I primi 45 minuti circa, Il film è presentato come un thriller d’azione molto oscuro e pericoloso, ma man mano che avanza, sembra che questo personaggio originale scompaia e inizia a trasformarsi in un film d’azione più generale.

READ  Episodio speciale Perché vuole vedere la serie (di nuovo)

Questo non vuol dire che sia brutto perché ci sono alcune buone scene d’azione, ma all’inizio producono molto bene il film e lo presentano in modo rinfrescante, che sfuma in freschezza e segue il percorso che il film ha dimostrato di essere più.

Tuttavia, quando la trama inizia a svelarsi, il resto della storia perde questa situazione, fornendo flashback e spostandosi tra i diversi personaggi mentre i misteri iniziano a svelarsi.

+ Pesante

Come ci mostrano i titoli che dicono “cinque mesi fa” e “tre settimane dopo” è un po ‘difficile da seguire, e il ritmo rallenta un po’ mentre ci spostiamo da un gruppo all’altro.

Il resto del film è ancora più eccitante e divertente e ha molte buone scene d’azione, ma non è all’altezza di ciò che abbiamo visto finora e dovrebbe affascinarti mentre si svolge tra Scott Eastwood e Eddie Marson, Josh Hartnett, Jeffrey Donovan e Niamh Alger tutti i suoi personaggi.

Man mano che il numero dei morti aumenta, aumenta anche la tensione, e tutto ciò che è brutto è il male, specialmente il proiettile di Scott Eastwood John e Holt McCallney.

Un piccolo equivoco nella storia È difficile capire come Dave incompetente di Josh Hartnett abbia superato i test rigorosi e impegnativi per diventare un dipendente impegnato nel compito di proteggere il denaro degli altri.

La storia si svolge eCon l’avvicinarsi del film d’azione più comune, inizia a prendersi molto sul serio, perché il tono bizzarro dell’inizio del film non è lo stesso, ma ancora in una certa misura.

La trama diventa un po ‘più pianificata, e molte cose non si capiscono, inoltre il film è troppo lungo perché dura quasi due ore, e alla fine sembra pronto a finire.

READ  WWE SmackDown: Roman regna A Ray Mysterio N L Hell in a Cell

“Man’s Anger” è un film molto solido e divertente Persiste rapidamente e, man mano che procede, Guy inizia ad avere l’abilità speciale di Richie, lasciando al prodotto finale una storia molto evidente e interessante con una buona azione, ma niente di troppo speciale.

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *