Velocità nel menu per la Qualif 5 . del Prix d’Amerique

La quinta gara di qualificazione al Prix d’Amérique, il Prix de Bourgogne (G.2), è in programma questa domenica 2 gennaio all’Ippodromo Vincent e prevede tre biglietti (30 gennaio) per il World Horness Trading Championship.

Questa è una gara di velocità perché i protagonisti si sfideranno per una distanza di 2100 metri con partenza tramite Autostart. Nonostante il detentore del titolo Face Time non sia Bourbon, andrà direttamente ai BRICS D’America, e il campo per l’edizione 2022 è stato allevato con diciotto pescherecci di qualità provenienti dalla Francia e dall’estero.

Délia du Pommereux e Gu d’Héripre affrontano un pubblico ambizioso

Questo corso sarà la migliore opportunità francese per iniziare Délia du Pommereux, il vincitore del Brix de France nel febbraio 2021 e che sta crescendo in forza. Da parte francese, Gu d’Héripré, assente da quasi un anno, farà la rimonta attesa venendo eliminato dalle retrovie fin dall’inizio. Ma sarà difficile per i francesi affrontare una forte concorrenza straniera. Gli italiani hanno vinto il Vivid Wise Ass, secondo in gara lo scorso anno e più volte nel Gruppo 1 in Francia, e Jakon Jio, che recentemente ha primeggiato sulle lunghe distanze, e lo svedese Dan Funci Jet, 2021 Elitloped (equivalente al prezzo svedese) USA, e la signorina Hill.

Federico Kida Giornalista RMC Sport

READ  Gli italiani si recheranno in Nuova Zelanda nella finale di Coppa degli Stati Uniti - riferisce Rob

You May Also Like

About the Author: Leonzio Vecoli

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *