Vulcano La Palma, aggiornamenti in tempo reale oggi: eruzione, allerta tsunami e ultime notizie | isole Canarie

Le magliette della solidarietà raccolgono fondi per le vittime del vulcano La Palma

Sei settimane dopo l’eruzione del vulcano spagnolo La Palma, sono apparse diverse organizzazioni locali Hanno iniziato a vendere magliette, borse e altra merce per raccogliere fondi per coloro che hanno perso la casa o il lavoro a causa del vulcano.

Il messaggio è che La Palma rimarrà forte. Questo è solo un piccolo contributo per aiutare le persone colpite, ha affermato Pedro Garcia, 47 anni, che gestisce il Creaprint a Los Llanos de Arridan, la grande città più vicina al flusso di lava.

Nel suo negozio, un’enorme stampante meccanica sta tirando fuori l’ultimo lotto di magliette nere decorate con il disegno di segnali stradali che mostrano alcuni villaggi catturati nel percorso di lava. “Quando tutto questo sarà finito, questo sarà solo l’inizio per noi. C’è un’enorme quantità di incertezza in questo momento”, ha detto.

Sono state vendute più di 2.000 magliette, vendute al dettaglio per € 10 ($ 11,58) ciascuna, con tutti i proventi destinati alle vittime.

Un disegno mostra una mappa stilizzata di La Palma circondata da persone che uniscono le mani per creare un anello a forma di cuore, mentre in un altro, la frase “Cenere trasportata dal vento, i ricordi rimangono” circondano l’immagine di un vulcano in bianco e nero. Carlos Cordero, 31 anni, ha iniziato a vendere merce nel suo negozio di abbigliamento a Los Llanos perché sentiva che questo era il modo più rapido per aiutare direttamente gli isolani. Ha venduto oltre 1.000 magliette e borse.

You May Also Like

About the Author: Michele Monaldo

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *