XelectriX Power costruisce una centrale elettrica a celle a combustibile verde Shell con motore a protoni

compagnia dell’alta austria La potenza di XelectriX Specializzati nel campo dell’accumulo di energia elettrica per uso fisso e mobile di tutte le dimensioni. Nell’ultimo anno, l’azienda è riuscita a conquistare due importanti investitori (ho menzionato argomenti di tendenza). Ora XelectriX ha ottenuto un altro successo con una nuova collaborazione. insieme a Cella a combustibile per motori a protoniL’azienda, esperta tedesca in celle a combustibile a idrogeno a emissioni zero, sta sviluppando un nuovo sistema completo per un gruppo di combustibili Shell che combina celle a combustibile e tecnologie di stoccaggio delle batterie. La centrale elettrica HyShelter 240 dovrebbe fornire energia ecologica al 100% senza emissioni di anidride carbonica.

XelectriX Power: lo specialista dello stoccaggio di elettricità nell’Alta Austria attira investitori

Contribuire alla transizione verso l’energia sostenibile

“Attraverso le nostre centrali elettriche a celle a combustibile, stiamo dando un contributo fondamentale al successo della transizione energetica sostenibile”, afferma Manfred Limbrunner, Direttore delle vendite e del marketing, Proton Motor. Secondo lui, è stato possibile combinare la tecnologia delle celle a combustibile a idrogeno e la tecnologia di accumulo delle batterie XelectriX per formare un’unità funzionale. Questo dovrebbe produrre energia verde con tempi di reazione brevi.

La centrale farà risparmiare più di 200 kilowatt e incoraggerà la sostituzione dei generatori diesel. L’unità è progettata come un sistema ad isola. Di conseguenza, dovrebbe essere in grado di fornire energia ad alte prestazioni lontano dalla rete elettrica pubblica. Secondo XelectriX e Proton Motor, questa è una prima mondiale. La cella a combustibile massima dell’impianto è di 129 chilowatt e il sistema di produzione è di 240 chilowatt.

eMobility Hydrogen: l’azienda viennese vuole produrre idrogeno verde con legno danneggiato

XelectriX Energy Storage

L’alimentazione per l’unità di rifornimento off-grid si basa su una centrale elettrica a celle a combustibile a idrogeno containerizzata Proton Motor.
Realizzazione di un sistema di accumulo di energia. I pacchi batteria a celle LFP con una capacità massima di 240 kWh hanno lo scopo di garantire che i corrispondenti carichi di picco siano coperti durante il periodo di autonomia. I componenti principali del sistema ibrido sono tre sistemi di celle a combustibile per motori a protoni e il sistema di accumulo di energia XelectriX.

READ  Charlene di Monaco: svelata la prima foto del suo incontro con Albert e i loro figli

Secondo Proton Motor, le centrali elettriche HyShelter hanno una vasta gamma di applicazioni. Questi spazieranno da gruppi di continuità di emergenza a data center, strutture comunali, ospedali e altre strutture vitali nella vita pubblica alle infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici alimentati a batteria. Shell New Energy, in qualità di sussidiaria dell’International Energy Group, utilizzerà la nuova tecnologia di alimentazione off-grid per la sua stazione di rifornimento di idrogeno pressurizzato portatile.

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *