Xiaomi MIX 4 più lento di Xiaomi Mi 11?

Shock rigido di Xiaomi e Qualcomm: in uno AnTuTu-Benchmark Xiaomi MIX 4 come il primo smartphone con Snapdragon 888 Plus SoC integrato, a parte gli smartphone Android con processore Snapdragon 888 integrato. In realtà, dovrebbe essere il contrario. Un déjà vu in una fabbrica di chip in California. Perché l’anno scorso, lo Snapdragon 865 Plus ha subito esattamente la stessa sorte.

Xiaomi MIX 4 non è lo smartphone più veloce di AnTuTu

Questo probabilmente creerebbe panico a chi indossa la cravatta a San Diego, in California. L’ultimo processore di punta – lo Snapdragon 888 Plus – fa davvero schifo nello Xiaomi MIX 4. Uno sguardo agli attuali grafici di benchmark di AnTuTu mostra l’ultimo smartphone di punta – che tra l’altro è già nella redazione di GO2mobile – con 806058 punti al nono posto La stessa procedura è stata eseguita l’anno scorso considerando che il predecessore, lo Snapdragon 865 Plus, non ha funzionato particolarmente bene contro il suo predecessore fondamentalmente più debole. Ma quali sono le differenze?

Snapdragon 888+ ha solo lievi differenze rispetto al suo predecessore

Lo Snapdragon 888 Plus, realizzato con un processo a 5 nm, fornisce un overclock del core core ARM Cortex-X1 da 2,84 GHz a 3,00 GHz (2.995 GHz). Con i restanti tre core Cortex-A78 con clock a 2,4 GHz e quattro core Cortex-A55 ad alta efficienza energetica con clock a 1,8 GHz, tutto rimane lo stesso. Nulla è cambiato nemmeno in termini di GPU. Si continua a fare affidamento sull’Adreno 660 alla stessa frequenza di clock massima. Solo in relazione al motore AI (Artificial Intelligence), si può registrare un aumento delle prestazioni del 20 percento a causa dei 32 picchi dell’Hexagon 780 (2a generazione).

READ  Un ottimo aggiornamento per i potenti altoparlanti 3.1.2 Dolby Atmos! Questo è un modello con lode dall'EISA

Snapdragon 888 Plus

Cosa fa la differenza

Ma perché lo Xiaomi Black Shark 4 finisce con Snapdragon 888 e 864.614 punti al primo posto e Xiaomi MIX 4 al nono posto, anche dietro al Realme GT che abbiamo testato. Entrambi gli smartphone sono dotati di LPDDR5 ad azione rapida e di memoria flash globale versione 3.1. Tuttavia, sembrano esserci differenze nelle velocità di lettura e scrittura. Qui sono possibili una velocità di scrittura massima di 1.2 GB/s e una performance di lettura di 2.1 GB. Tuttavia, ciò che è più evidente è la differenza nella quantità di RAM. Mentre il Black Shark è entrato nel duello con 16 GB, lo Xiaomi MIX 4 era “solo” 12 GB.

Ma questa non sarebbe una spiegazione per Nubia RedMagic 6 Pro (da recensire), che inizialmente porta anche “solo” 12 GB, così come OnePlus 9 Pro (da recensire). Mentre lanciavo il fan dell’hardware speciale nella corsa per lo smartphone da gioco al terzo posto, ho esaurito gli argomenti per l’ammiraglia OnePlus, che è arrivato al numero cinque. Quindi sembra che l’ultima versione di Xiaomi abbia ancora bisogno di miglioramenti prima che arrivi da noi in Germania.

Xiaomi MIX 4 in AnTuTu solo nono posto

[Quelle: AnTuTu | via NoteBookCheck]
[Video] Xiaomi MIX 4 in conversione veloce

ultima classe:

You May Also Like

About the Author: Dario Calabresi

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *