YouTube, Morphe Cut Ties – WWD

James Charles deve affrontare diverse ramificazioni dopo un nuovo ciclo di accuse di cattiva condotta sessuale.

L’account della ventunenne influencer di bellezza, che ha 25,5 milioni di abbonati YouTube, è stato smascherato dopo le accuse di cattiva condotta sessuale da parte di diversi fan minorenni che affermano che Charles abbia inviato loro messaggi inappropriati.

Un portavoce di YouTube ha confermato: “Possiamo confermare di aver implementato una Norme sulla responsabilità dei creator e di aver temporaneamente rimosso James Charles dal Programma partner di YouTube”.

La politica sulla responsabilità dei creator di YouTube afferma che i creatori “dovrebbero rimanere responsabili all’interno e all’esterno della piattaforma” e che la piattaforma agirà “se consideriamo che il comportamento del creatore all’interno e / o all’esterno della piattaforma è dannoso per gli utenti, la comunità, i dipendenti o ecosistema.”

Morphe, che ha collaborato con Charles su diverse palette di ombretti di grande successo, ha reciso i legami con l’influencer dopo le accuse.

“Alla luce delle recenti accuse contro James Charles, Murphy e James hanno deciso di porre fine alla nostra relazione d’affari e di terminare le vendite della fiera del prodotto Murphy x James Charles”, si legge in una dichiarazione di Murphy pubblicata il 16 aprile. L’obiettivo di Morphe è sempre stato quello di creare uno spazio positivo, sicuro e responsabile in cui tutti gli appassionati di bellezza possano condividere liberamente le loro arti e la passione per i cosmetici, e Morphe si impegna a promuovere questo obiettivo “.

Charles ha ricevuto reazioni violente alle accuse da quando ha pubblicato un video su YouTube il 1 aprile, intitolato “Mi ritengo responsabile”, in cui ammetteva di aver inviato messaggi inappropriati a due ragazzi di 16 anni, ma gli era stato detto che erano entrambi 18..

READ  Per quanto riguarda Harry e William, Diana è stata "tradita" dalla BBC (video)

“Queste conversazioni non avrebbero dovuto accadere affatto”, ha detto. Video di 14 minuti. “Mi assumo la piena responsabilità per loro. Mi sono fidato delle informazioni che mi sono state fornite, delle informazioni che avrei potuto ottenere e avrei dovuto avere. In ogni caso, condurre una ricerca sui profili dei social media pubblici di queste persone rivelerebbe la loro vera età, e di conseguenza. Queste conversazioni non sarebbero avvenute in primo luogo. “

Secondo Insider, più di 15 fan sono minorenni e accusano Charles di cattiva condotta sessuale.

Charles ha una lunga storia di accuse di cattiva condotta sessuale. L’influencer cosmetica ha causato polemiche nel 2019 quando l’influencer Taty Westbrook ha avviato una delle più grandi controversie degli influencer, accusando Charles di comportarsi in modo inappropriato nei confronti dei minori. Charles inizialmente ha perso centinaia di migliaia di follower dopo le accuse di Westbrook, ma subito dopo ha recuperato i suoi seguaci scomparsi ed è tornato al suo solito contenuto una volta che i due influencer hanno annunciato che stavano gestendo la lotta in privato.

Lo scorso giugno, la Westbrook ha rilasciato pubbliche scuse a Charles per aver iniziato la lotta e ha detto di essere stata manipolata dalle “nefande bugie alimentate da Shane Dawson e Geoffrey Starr”. Ha riferito che Dawson e Starr le avevano detto che Charles era un “mostro con molte vittime” – compresi i minori – e che questi individui sarebbero avanzati se i combattimenti fossero iniziati. Ha detto che non era così e si è resa conto che le stavano mentendo per ferire Charles.

Ha detto: “James, mi dispiace così tanto di essermi lasciata avvelenare e di usare una pistola contro di te.” Video delle sue scuse. “Mi dispiace di aver comprato le loro bugie. Credere a quelle bugie e permettere a me stesso di avere la luce e fare questo video è uno dei miei più grandi rimpianti nella mia vita”.

READ  VIDEO Didier Bordon dimentica un regalo di Bénabar, il disagio nella gamma Vivement dimanche

Dawson e Starr in seguito hanno negato le accuse di Westbrook.

Charles non ha ancora rilasciato una risposta a YouTube che demonizza il suo account, ma ha rilasciato una dichiarazione dopo che Murphy ha interrotto la loro partnership.

“La responsabilità è qualcosa di cui ho parlato molte volte in passato”, si legge nella sua dichiarazione. “Nel video più recente, ne ho parlato e mi sono assunto la responsabilità del mio ruolo nelle conversazioni che ho avuto con alcune persone che mi hanno detto di avere più di 18 anni. Come ho detto nel mio video, non posso mostrare il cambiare dall’oggi al domani, ma nel tempo “.

Leggi di più qui:

Tutto quello che c’è da sapere sul corridore del 2019 Tati Westbrook e James Charles

James Charles su YouTube Serie originale “Instant Influencer”

Charlie Damilio, James Charles e Addison Ray sono tra i migliori creatori di Twitter del 2020

GUARDA: Gli influencer della moda possono essere sostenibili?

You May Also Like

About the Author: Luigia Di Traglia

"Studente devoto. Nerd certificato di Internet. Fan dei social media. Esperto di cultura pop. Studioso di bacon impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *