Yuan Bounato e Citroen schiacciano la concorrenza

Il primo giorno è guidato soprattutto dalle uscite al Frencq-Widehem Special, meno che dal brivido del Raleigh de Touquet, dove Yuan Bunato ha battuto la concorrenza dopo i primi 100 km Cronometrato, due terzi della marcia. Il campione in carica non ha mai preso il comando dalla SS 1 e ha dimostrato di essere impressionante. Potrà gestire un po ‘sabato durante la seconda fase di cinque speciali brevi senza assistenza.

La Citroën C3 R5 (o Rally 2) ha chiaramente dominato la competizione perché era quattro nei primi sei., Approfittando dello sbalorditivo abbandono (guarda il video) del loro principale rivale Quentin Gilbert, allora secondo. Camili era più o meno nello stesso periodo con Bonato, ma il suo testacoda per evitare di entrare in una squadra in SS3 gli è stato fatale per tenere alti i tempi del capitano.

Nel Northern Clan, Victorien Heuninck (14 °) è in testa davanti all’ottimo Adrien Van Beveren (17).

Stefan Lefèvre (20) è un leader eccezionale Nella classe Rally 4 della prima gara della nuova Corsa.

valutazione

1- Yuan Punato (Citroen C3)

2 – Eric Camille (Citroen C3) a 37 pollici

3 – Eric Bronson (Ford Fiesta WRC) a 51 pollici

4 – Quentin Giordano (Volkswagen Polo) in 1’02 ”

5 – William Wagner (Citroen C3) a 1’13 ‘

6 – Matteo Arzino (Citroen C3) a 1’32 ‘

7 – Cedric Robert (Alpine A110) 1’45 ‘

8 – Jordan Perva (Hyundai i20) à 1’50 ‘

9 – Pierre Roche (Citroen C3) a 1’51 ”

10 – Marc Amouret (Citroen C3) a 1’58 ”

READ  Classifiche fantacalcio 2021: dormienti, fughe, busti delle top model più quotate che hanno inchiodato il grande anno di Allen

You May Also Like

About the Author: Silvia Tocci

"Esperto di musica professionista. Creatore. Studente. Appassionato di Twitter. Pioniere del caffè impenitente."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *