Zio David: la sua famiglia pubblica buone notizie sei mesi dopo la sua morte

Alla morte dello zio David, i suoi figli hanno rilasciato un gatto per finanziare il suo funerale e pubblicare il suo album postumo. Il progetto vedrà già la luce, poiché le parti interessate sono state catturate su Facebook.

È ancora difficile per i fan del reggae assorbire la notizia. 16 febbraioBFM TV ha annunciato la morte del cantante Taunton David all’età di 53 anni. Quest’ultimo è morto in ospedale due giorni dopo aver subito un ictus mentre scendeva dal treno a Metz mentre tornava da Parigi. L’informazione che è stata confermata poche ore dopo dai parenti del defunto, Chi ha scoperto di soffrire di affaticamento e mal di testa di recente.

Uncle David, un pioniere della musica reggae, ha visto esplodere la sua notorietà nel 1994. Quell’anno la canzone è stata pubblicata. ognuno a modo suo, che è stato reso popolare dal film indiano in città Con Thierry Lermitt e Ludwig Briand. Ma si stava preparando a tornare alla ribalta della scena musicale. Poco prima della sua morte stava già lavorando a un nuovo album, Non ha avuto il tempo di finalizzare. Per onorare la sua memoria e permettere a questo progetto di vedere la luce del giorno, i suoi figli hanno creato un gatto online.

L’album postumo di Uncle David vedrà la luce del giorno

Come specificato dai figli dello zio David, questo fondo era destinato soprattutto a finanziare il funerale del cantante. Ma non escludono l’utilizzo di parte del denaro Per realizzare il suo progetto musicale finale. Un sogno che finalmente sono riusciti a realizzare, come hanno annunciato su Facebook in un commento alla foto del loro defunto padre.

READ  Miguel Luis parla della salute di Sami Perez: 'Voglio sapere dove si trova'

Negli ultimi mesi, molti di voi hanno assistito al dolore, al sostegno e all’attaccamento allo zio David. E quindi, Stiamo per finire di fare il suo ultimo album funzione o bizNo Uscita prevista per l’inizio del 2022. Abbiamo preso la decisione di prenderci il tempo per presentare un album definitivo all’apice della sua carriera, nel rispetto dell’identità e delle scelte artistiche”.Dissero la famiglia e i parenti di zio Daoud. Opportunità per i fan dei cantanti Per sentire la sua voce per l’ultima volta

You May Also Like

About the Author: Jemma Romani

"Creatore. Piantagrane. Lettore. Nerd televisivo. Sostenitore orgoglioso della birra. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Introverso. Praticante zombi certificato. Pensatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *